Adidas e Parley presentano le scarpe amiche dell’oceano

Adidas e Parley presentano le scarpe amiche dell’oceano

- in CONSIGLIATI, STYLE
325
0

La linea Adidas per Parley si compone di scarpe da running realizzate grazie ad un filo sintetico che si ricava dai rifiuti plastici che inquinano gli oceani.

Il marchio Adidas e il movimento Parley for the oceans hanno unito le forze per un nobile scopo: dare nuova vita ai rifiuti plastici che inquinano le acque degli oceani. Sono nati così i modelli UltraBOOST, UltraBOOST Uncaged e UltraBOOST X, appositamente pensati per un pubblico particolarmente attento alle tematiche ambientali e alla filosofia del riciclo. Il colore predominante di questa nuova collezione è ispirato, non a caso, al colore del mare: il blu, declinato in tutte le sue sfumature. Le proposte che fanno parte di questa gamma esclusiva sono costituite da uno speciale filato in nylon che si ricava, appunto, dai rifiuti plastici recuperati dall’oceano. Questo filo sintetico si presta alla perfezione come base per la realizzazione dei materiali comunemente utilizzati per costruire calzature resistenti e destinate a durare a lungo nel tempo.

adidas-ultra-boost-uncaged-parley-1

Per un paio di scarpe occorrono all’incirca undici bottiglie di plastica, che contengono una quantità di filato di nylon sufficiente a realizzare i lacci, il rivestimento della soletta, i rinforzi sul tallone e le fodere. Per quanto riguarda la tomaia, le due aziende assicurano che è costituita al 95% di quello che è stato brevettato come Parley Ocean Plastic, il filo sintetico prodotto dagli scarti plastici presenti in mare. Le scarpe di questa linea sea-friendly sono tutte costruite per mezzo della modernissima tecnologia Primeknit.

adidas-parley-ocean-plastic-shoe-concept-overhead-600

Parlano con estremo orgoglio della nuova generazione di capi ad impatto zero i vertici del colosso Adidas, primo fra tutti Mathias Amm che nel comparto running ha il ruolo di product category director. Nel presentare i nuovi modelli della gamma Parley ha fatto notare come l’azienda abbia fatto passi da gigante in termini di ecosostenibilità: UltraBOOST, a suo dire, non è semplicemente una scarpa da corsa fine a se stessa, ma un accessorio di tendenza che ha lo scopo di divulgare nel mondo un messaggio di speranza. Speranza che le cose possano cambiare e che l’inquinamento possa essere, un giorno, solo un ricordo lontano nel tempo. Al di là della filosofia ecologista che ha reso possibile la realizzazione di questi tre nuovi modelli, Mathias Amm sottolinea comunque che la linea UltraBOOST per Parley non ha a cuore solo la salute degli oceani: ogni singola proposta è comunque pensata per garantire le eccezionali performance che hanno reso Adidas un punto di riferimento per i runner, sempre in cerca di scarpe confortevoli e leggere ma, al tempo stesso, stilose ed attuali.

 

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Come aumentare il fiato… senza correre!

È possibile aumentare il fiato senza correre? La