Angelina Jolie – una dieta troppo small!

Angelina Jolie – una dieta troppo small!

- in CONSIGLIATI, NUTRIZIONE, TOP NEWS
765
0

Moglie e madre impeccabile, sposa romantica, attrice di successo e bellissima strega in Maleficent. Angelina Jolie ha proprio tutte le carte in regola per essere considerata la donna perfetta.


Un physique du rôle di tutto rispetto – anche se ultimamente appare fin troppo small – sul quale lei ha lavorato e lavora costantemente, nonostante gli impegni e la famiglia numerosa. Anche se madre natura le ha dato una silhouette slanciata e longilinea, Angelina Jolie non si risparmia mai quando c’è da mettersi alla prova, affrontando durissimi training,allenamenti quotidiani e diete, per preparare il ruolo in un film.

Come mai tanta dedizione? Per sua stessa ammissione,Angelina avrebbe sofferto molto nel corso della sua infanzia (e oltre) a causa dell’incapacità di entrare in connessione con gli altri (tanto che avrebbe avuto persino difficoltà ad abbracciare la madre). In tutto questo, il cinema avrebbe avuto un ruolo fondamentale, aiutandola a superare questo difficile scoglio. Quindi, mantenersi in forma per un ruolo, affrontare rinunce e sacrifici, per lei non è assolutamente un problema.

Per alcuni ruoli, quali quello di Lara Croft in Tomb Raider e Salt, Angelina ha dovuto optare per programmi di rafforzamento muscolare, che prevedevano arti marziali, allenamenti con la spada e kickboxing. Al di là dell’allenamento mirato, il suo training consueto consiste in sessioni da due ore ciascuna, per 5 volte la settimana. Ad allenarla è il personal trainer delle star Gunnar Peterson, che ha studiato per lei un circuito mirato.

Per quanto riguarda il suo programma alimentare, invece, Angelina segue principalmente diete proteiche con 6 mini pasti giornalieri e in cui predilige latte di soia, branzino, frutta e verdura.

 

 

http://www.vanityfair.it/benessere/star-program/14/06/30/diete-e-fitness-in-forma-come-angelina-jolie

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Dolci da runner: la cheesecake al… cannolo!

Il regime alimentare di un atleta prevede pure