Come sfruttare (gustosamente) le proprietà delle banane

Come sfruttare (gustosamente) le proprietà delle banane

- in CONSIGLIATI, NUTRIZIONE
446
0

Per coloro che hanno fatto del running una seconda religione le banane rappresentano un toccasana, in grado di reintegrare rapidamente molte sostanze perse durante l’attività fisica.

Banane: un alimento ricco di proprietà benefiche!

A chi è abituato a mangiarle fresche appena dopo averle sbucciate deve sicuramente fare una strana impressione vederle con colore brunito, fritte e con un aspetto che, esteticamente, potrebbe far temere il peggio per l’intestino.
Nonostante l’apparenza, tuttavia, anche le banane cotte non perdono punti né in dolcezza né in apporto nutrizionale.
Esistono diversi piatti gustosi in cui le banane svolgono un ruolo principale e che rappresentano delle vere e proprie sorprese.

Banane fritte

Dopo aver sbucciato due banane, tagliale nel senso della lunghezza, per poi friggerle a fuoco medio in una padella insieme a un cucchiaio di burro fino a quando non diventano morbide. Tempo di cottura: 3-4 minuti.
Le banane fritte sono adatte ad essere abbinate a fagioli bianchi e riso bollito per fibre e proteine.

1453914319445

Toast prosciutto e banana

Una porzione di questo toast è capace di ristorare i muscoli stanchi, grazie ad un’elevata presenza di proteine. Metti una banana matura schiacciata sopra una fetta di pane integrale tostato, del pecorino romano in scaglie sottili e 50 grammi di prosciutto, sempre a fette sottili, et voilà: il gioco è fatto.

Banane arrosto

Buca la buccia di tre banane mature con una forchetta dopo aver portato il forno a 230 gradi. Metti poi le banane in una teglia da forno e cuocile per 15-20 minuti fino a quando non assumeranno un colore nero. Dopo lascia raffreddare, togli la buccia, affettale e servile insieme a una tazza di yogurt greco, fettine d’arancia ed una tazzina di noci pecan tostate.
A concludere, cospargi il tutto con zucchero di canna (due cucchiaini).

Banane fritte

Sbuccia due banane e poi tagliale in lunghezza. Friggile in padella a fuoco medio, insieme a un cucchiaio di burro, per 3-4 minuti fino a quando non diventano morbide. Si tratta di una portata da abbinare con fagioli bianchi e riso bollito per ottenere un notevole carico di fibre e proteine.

tagliare-banana-a-rondelle-1024x576

Insalata di frutta

Affetta e poi mescola un pompelmo, una pera, una banana, un’arancia ed una mela, insieme a un cucchiaio di succo di limone, due cucchiaini di succo d’acero e mezzo cucchiaino di pepe. Otterrai un piatto che sarà di grande aiuto per il sistema immunitario, grazie alle numerose sostanze antiossidanti che sono contenute in esso.

 

Il Team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Mantenere alta la velocità sino a fine gara: ecco come fare!

La tendenza a rallentare nel finale di una