Correre con il ciclo

Correre con il ciclo

- in CONSIGLIATI, WELLNESS
5521
0

Una volta al mese le donne devono fare i conti con il ciclo, spesso un problema anche nella quotidianità. Come conciliare, dunque, la corsa con il ciclo?

Ogni mese le donne hanno a che fare con il ciclo mestruale, giorni in cui la loro vita risulta condizionata anche nelle normali attività quotidiane e durante i quali si vorrebbe rimandare a tempi migliori tutto ciò che non è strettamente indispensabile fare. Ci sono donne, però, che non vogliono rinunciare alla corsa neppure in quel periodo del mese: è possibile conciliare l’attività fisica con il ciclo mestruale? E, se sì, in che modo si può fare?

A livello fisico, correre nei giorni del ciclo – e in quelli immediatamente precedenti – risulta più difficile perché si fa uno sforzo maggiore e tenere duro fino alla fine della seduta di allenamento non è affatto semplice. La corsa, però, si conferma benefica anche con il ciclo: se fisicamente risulta piuttosto probante, a livello psicologico si possono apprezzare i vantaggi del correre perché anche in quei giorni l’umore tende a migliorare grazie all’attività fisica, per via del rilascio delle endorfine da parte dell’organismo.

Conciliare lo sport e il ciclo mestruale è dunque possibile, perché l’attività sportiva fa bene al fisico pure in quei particolari giorni del mese (al contrario di quanto pensino molte donne, che forse sono portate a nascondere dietro tale scusa la propria “pigrizia”). Certo, è necessaria maggiore accortezza rispetto alle normali sedute di allenamento, riducendo ad esempio il chilometraggio; nel caso i dolori poi fossero particolarmente intensi, si può rinunciare per una volta alla corsa e riprovarci il giorno successivo, perché è meglio non caricare di ulteriore stress il fisico.

Per questa ragione, inoltre, non è il caso di pretendere troppo in termini di prestazioni, è già positivo il fatto di non saltare l’allenamento. Spostando l’attenzione sull’alimentazione, durante quel periodo del mese si potrebbero integrare i sali minerali e le vitamine, mentre per quel che riguarda l’abbigliamento… beh è quasi impossibile dare consigli ad una donna in tal senso! Ognuna sa cosa è meglio per lei, per poter correre comodamente e senza problemi anche durante il ciclo.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Mantenere alta la velocità sino a fine gara: ecco come fare!

La tendenza a rallentare nel finale di una