Dolomites Sky Race, una gara fantastica!

Dolomites Sky Race, una gara fantastica!

- in CONSIGLIATI, TRAIL
466
0

La Dolomites Skyrace costituisce un appuntamento irrinunciabile per tutti gli appassionati di skyrunning e più in generale per gli amanti della montagna. La corsa si tiene ogni anno, a partire dal 2004, nella penultima domenica di luglio, nella splendida cornice del gruppo montuoso del Sella, in Trentino Alto-Adige.


Il percorso è piuttosto duro e selettivo ma la bellezza della natura circostante è in grado di alleviare le sofferenze dei corridori: il panorama visibile dal Piz Boè (3.152 metri di altitudine) è uno dei più suggestivi delle Dolomiti. Si parte da Canazei (1.465 metri sul livello del mare) verso i 2.239 metri del Passo Pordoi (salita leggendaria per gli amanti del ciclismo) e successivamente verso il Piz Boè, dove si tocca la massima altitudine, per un totale di 10 chilometri di salita, con un dislivello complessivo di 1.750 metri; da Piz Boè si ritorna a Canazei, dopo 12 chilometri di discesa.
Per restare entro il tempo massimo (4 ore e 15 minuti) è sicuramente necessaria una buona preparazione atletica e tanta forza di volontà, tuttavia la gara è aperta a chiunque sia in possesso di idoneità alla pratica sportiva, nei limiti del numero massimo di partecipanti previsti dal regolamento.
La Dolomites Skyrace rappresenta una buona occasione per mettere alla prova la propria resistenza e forza di volontà e allo stesso tempo una valida opportunità per trascorrere una giornata in un ambiente incontaminato.

 

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Hai poco tempo per correre? Ecco tre tabelle di allenamento per restare in forma

Per i runners che non vogliono rinunciare mai