Esercizi da compiere in movimento

Esercizi da compiere in movimento

- in CONSIGLIATI, TRAINING
570
0

Durante un allenamento di running, soprattutto quando si è alle prime armi, è sempre bene alternare la corsa agli esercizi, considerato che difficilmente si può affrontare un allenamento di fondo se non si hanno le basi e la preparazione fisica.

Molto utili, a questo fine, sono i circuiti presenti in molti parchi pubblici, che permettono di alternare la corsa agli esercizi, per poi riprendere la corsa e fermarsi ad una stazione successiva. Questi esercizi in movimento sono fondamentali per un allenamento cardiovascolare e sono perfetti sia per chi inizia, sia per chi è già un runner esperto e sa bene che un buon allenamento non può prevedere solo la corsa.

Esistono diversi tipi di esercizi da poter effettuare durante un circuito di allenamento, ma per la maggior parte si tratta di esercizi di forza o di stretching. Ottimi consigli possono essere quelli suggeriti da Rebeca Martinez, la celebre personal trainer che spopola su youtube con i suoi esercizi per il core, ossia gli addominali, le spalle e i lombari. Gli esercizi di stretching possono essere statici, ossia da effettuare stando fermi, oppure dinamici, da effettuare con leggeri molleggi. Anche per quanto riguarda gli esercizi di forza si possono riconoscere esercizi più statici ed altri di forza esplosiva, perfetti soprattutto per gli atleti di livello un po’ superiore a quello base. Moltissime app presentano delle suite di esercizi da svolgere durante una seduta di allenamento, scelta perfetta soprattutto quando non si ha la fortuna di poter correre in un parco attrezzato con circuiti di training.

 

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Dopo la corsa? Una bella birra!

Per dissetarsi al termine di una corsa o