Gore One, la soluzione contro vento e pioggia

Gore One, la soluzione contro vento e pioggia

- in CONSIGLIATI, STYLE
596
0

Traspiranti e resistenti, le giacche impermeabili e antivento Gore One sono perfette per runner e ciclisti

Che sia un runner professionista o un semplice sportivo che ama questa disciplina, chi corre lo fa per tutto l’anno: non ci sono stagioni che tengano, non c’è caldo, freddo o intemperie di sorta, perché la volontà e la voglia di allenarsi sono più forti di tutto il resto. Del resto, la costanza e la forza di volontà sono due delle caratteristiche principali di chi pratica questo sport, e poco male se ciò vuol dire uscire di casa quando fa particolarmente freddo o sotto il diluvio universale. Quando si tornerà a casa, infatti, la soddisfazione di aver portato a termine il proprio allenamento e la consapevolezza di aver aggiunto un altro tassello alla preparazione in vista del proprio obiettivo – che si tratti di una maratona, di una gara o di un record personale – farà passare in secondo piano qualsiasi contrattempo. Ma è davvero necessario bagnarsi? In realtà quando piove si può uscire con un’apposita giacca o impermeabile, ma spesso l’acquazzone coglie di sorpresa, per non parlare dell’autunno o della primavera, quando – a novembre o anche ad aprile – piove un po’ tutti i giorni e magari non si ha voglia di uscire sempre con la zavorra di una giacca appresso. E allora cosa fare? 

In realtà una soluzione c’è e si chiama Gore One, ovvero una vasta collezione di giacche da running e da bici in materiali traspiranti e super-impermeabili, tessuti tecnici di ultima generazione pensati appositamente per gli sportivi. Le giacche antivento in realtà sono consigliabili in qualsiasi stagione, soprattutto durante le maratone e le gare che prevedono percorsi lunghi parecchi chilometri. In commercio ve ne sono moltissime, ma non sono tutte uguali: soltanto poche di esse svolgono anche un’efficace azione impermeabile. Tra queste, c’è proprio la linea di giacche Gore One, indicate persino quando fa caldo. Molte giacche, infatti, possono essere indossare solo in inverno o comunque quando fa freddo. Viceversa, il rischio è di sentire troppo caldo o cominciare a sudare come capita spesso con i tessuti artificiali di pessima qualità.

Con le giacche Gore One non c’è alcun rischio, perché la pelle respira e anzi il tessuto tecnico con cui sono realizzate fa da barriera sia contro il freddo che contro il caldo eccessivi. Le line di giacche sportive sono due, studiate rispettivamente per la bici e la corsa: si chiamano “ONE GTX® Active Bike” e “ONE GTX® Active Run” e si basano sulla tecnologia attiva di GORE-TEX®. Ad accomunarle, il design minimale e dalle linee essenziali; si tratta di giacche prive di fronzoli, che aderiscono ma al tempo stesso non costringono l’epidermide e anzi agevolano la traspirazione, disponibili in due colori scuri, nero e grigio antracite. La loro impermeabilità è assicurata dalla superficie esterna SHAKEDRY™: l’acqua non penetra, bensì scivola, ed è sufficiente scuotere un po’ il capo affinché torni completamente asciutto. La collezione di capi Gore One consta di vari modelli per tutte le esigenze e gli sport, ma anche per tutte le condizioni atmosferiche. I modelli sono accomunati dal cappuccio regolabile, i polsini ergonomici e le cuciture resistenti.

 

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Uno spuntino… di corsa: ecco cosa mangiare prima di un allenamento

Si avvicina l’ora dell’allenamento quotidiano ma il vostro