Il menù perfetto per conquistare un runner

Il menù perfetto per conquistare un runner

- in CONSIGLIATI, NUTRIZIONE
4165
0

Siete alla ricerca del menù perfetto per fare breccia nel cuore di un runner?
Puntate anzitutto su prodotti di ottima qualità: il menù che vi proponiamo è composto da alimenti che dovrebbero essere già presenti nella sua alimentazione. Si aprono le danze con un “Virgin Bloody Mary“, un delizioso centrifugato di pomodoro. Gli appetizer prevedono dei tramezzini farciti con avocado e cetrioli; per primo invece si può presentare una zuppa a base di legumi e verdure, mentre il secondo consiste in dei gamberoni al forno impanati. E per concludere un soffice tortina a base di avena e mirtilli! Ecco nel dettaglio le ricette.

Tramezzini verdi
Ingredienti: 1 cetriolo, 2 avocado maturi, il succo e la scorza di mezzo limone, foglie di menta, sale e pane di segale a fette.
Preparazione: Ponete gli ingredienti all’interno di un robot da cucina per ottenere una salsina che poi spalmerete sui tramezzini, aggiungendo di seguito fettine di cetriolo e di avocado per aggiungere croccantezza.

Virgin Bloody Mary
Ingredienti: 6 pomodori, il succo di un limone, tabasco, sale e pepe nero.
Preparazione: Fate un centrifugato coi pomodori, dopodiché aggiungete il succo del limone, una puntina di tabasco, pepe nero e sale. Servite in un bicchiere accompagnato da un gambo di sedano.

Zuppa di spaghetti marocchina
Ingredienti: 120 g di spaghetti, 120 g di ceci (precotti), 700 di pelati, 2 melanzane, 1 cipolla, 2 l di brodo vegetale, paprika, cannella, curcuma, curry, zafferano, peperoncino, coriandolo e olio evo q.b.
Preparazione: In una pentola versate l’olio e fatelo scaldare a fuoco dolce, aggiungete poi la cipolla tritata e un pizzico di sale. Unite il peperoncino e lo zenzero, a piacere, e fate rosolare per qualche minuto. Versate dunque le melanzane fatte a cubetti e tutte le spezie, aggiungendo un terzo di brodo vegetale. Fate cuocere per una ventina di minuti dopo l’ebollizione, ricordandovi di rimestare il tutto con una certa frequenza. Quando le melanzane saranno morbide aggiungere i ceci, i pelati ed il coriandolo. Versate il restante brodo, aggiungete gli spaghetti e fateli cuocere per il tempo necessario.

Gamberoni con crema di avocado
Ingredienti: 12 Gamberoni, 1 cucchiaio di formaggio grattugiato, 3 cucchiai di pane grattugiato, olio evo e sale.
Preparazione: Spennellate i gamberoni con l’olio e poi impanateli con il formaggio ed il pane grattugiato. Infilzateli in degli spiedini, aggiustate di sale e infornateli a 180° per circa 10 minuti. Servite caldi con la crema di avocado, la medesima dei tramezzini.

Tortina all’avena e mirtilli
Ingredienti: 80 di farina d’avena, 120 g di farina 00, 11 g di zucchero di canna, 60 g di sciroppo di mele, 230 ml di latte vegetale, un cucchiaino di lievito, mezzo cucchiaio di sale, mezzo cucchiaino di bicarbonato, 60 ml di olio di girasole, 2 cucchiai di marmellata a piacere e 100 g di mirtilli.
Preparazione: In una ciotola unite lo sciroppo di mele al latte vegetale. Da parte, in una terrina, mischiate le due farine ed aggiungete lo zucchero, il sale, il bicarbonato ed il lievito. Fate una fontana nel centro e versatevi la marmellata, l’olio, il contenuto dell’altra ciotola ed infine i mirtilli. Mescolate con cura, amalgamando l’impasto, poi versatelo in uno stampo e fate cuocere a 180° per 30 minuti.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Come aumentare il fiato… senza correre!

È possibile aumentare il fiato senza correre? La