Il mio abbigliamento runner estivo preferito

Il mio abbigliamento runner estivo preferito

- in CONSIGLIATI, STYLE
716
0

Col calore dell’estate, un runner deve essere vestito in un certo modo per poter affrontare, nel migliore dei modi, gli allenamenti e le gare.


Ecco dunque il miglior abbigliamento runner estivo preferito dagli atleti.

La prima parte che compone l’abbigliamento preferito dei runner nella stagione calda consiste nella maglietta.
Questa ovviamente deve essere traspirante ed in cotone: questo per permettere al runner di rimanere sempre fresco e di potersi allenare anche quando il caldo è insopportabile.
Una canottiera sotto la maglia potrebbe essere aggiunta, in maniera tale che il sudore venga imprigionato e non bagni la maglietta: la canottiera dovrà essere tolta prima del termine dell’allenamento, evitando al corpo di riassorbire il sudore.
I pantaloncini invece devono essere aderenti e non troppo stretti: questo per evitare che il sudore e lo sfregamento delle gambe possa creare irritazioni dolorose e fastidiose nelle cosce e nella zona inguinale.


Gli occhiali da sole, con lenti in vetro e non in plastica, proteggeranno gli occhi dell’atleta, così come è consigliato utilizzare un cappello con visiera, o una bandana, per proteggere il capo dai raggi del sole, evitando dunque insolazioni e colpi di calore.
Per quanto riguarda le calze, queste devono essere comode e sportive, e devono impedire al piede di sudare troppo e di agevolare la formazione delle vesciche.
Le scarpe per l’estate sono invece quelle che vanno bene anche d’inverno, e dunque gli utenti dovranno solo scegliere il modello che si adatta maggiormente alle loro esigenze.
Molti runner italiani, come Ivano Brugnetti, utilizza questo tipo d’abbigliamento per allenarsi durante il periodo estivo.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Trail: 10 consigli per correre in discesa più velocemente

Nelle gare di trail che comportano lunghi tratti