La merenda dei campioni: i crumpets

La merenda dei campioni: i crumpets

- in CONSIGLIATI, NUTRIZIONE
755
0

Quando ci coglie un certo languorino e non sappiamo cosa mangiare, possiamo preparare i crumpets, gustose focacce molto semplici e veloci da fare. Vediamo quindi come realizzare questi dolcetti che serviremo con del burro al caramello.

Se abbiamo voglia di dolcezza ma non sappiamo proprio cosa cucinare, possiamo provare a fare i crumpets. Si tratta di piccole focaccine di origine anglosassone che si compongono principalmente di acqua, farina e lievito. I crumpets sono molto simili ai più famosi scones che gli inglesi mangiano spesso a colazione e con il tè del pomeriggio. La caratteristica che li distingue è però la superficie ricoperta di buchi nei quali penetrano le salse e le creme di accompagnamento che servono ad arricchire ancor di più il gusto delle focaccine. In genere, i crumpets si portano in tavola con il burro al caramello ma le possibili alternative sono davvero infinite.

Per ottenere 13 crumpets avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

310 ml di acqua tiepida;

125 ml di latte intero tiepido;

250 g. di farina;

1 cucchiaino di sale;

1/4 di cucchiaino di bicarbonato di sodio;

1/4 di cucchiaino di zucchero semolato;

1/2 cucchiaio di lievito in polvere per dolci;

1 cucchiaino di lievito di birra.

Per preparare i nostri crumpets ci occorre un coppapasta rotondo o rettangolare della grandezza di circa 6-8 cm e una padella antiaderente. Possiamo iniziare versando in un recipiente abbastanza grande lo zucchero, la farina ed il lievito. Poco per volta aggiungiamo l’acqua tiepida e mescoliamo per 3-4 minuti con un cucchiaio. A questo punto copriamo la ciotola con uno strofinaccio e lasciamo riposare per un’ora a temperatura ambiente. A parte poi sciogliamo il bicarbonato nel latte e aggiungiamo delicatamente l’impasto che dovrà risultare soffice e morbido. Adesso dobbiamo imburrare il coppapasta e la padella che andremo a mettere sul fuoco. Non ci resta quindi che versare 50 ml di composto all’interno del coppapasta poggiato dentro la padella ma per fare prima possiamo anche utilizzare più coppapasta contemporaneamente. Lasciamo cuocere ogni focaccia per 5-7 minuti fino a che non compaiono sopra i classici buchi. Quando ci sembrano dorati, sfiliamo i coppapasta e giriamo i crumpets per farli cuocere su entrambi i lati ancora per un paio di minuti. Andiamo quindi avanti fin quando non avremo ultimato tutto l’impasto.

Per il burro al caramello ci servono invece:

125 g. di burro;

65 g. di zucchero semolato;

1 cucchiaio di acqua;

1 cucchiaio di sciroppo d’acero;

1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio.

Per prima cosa scaldiamo in padella lo zucchero con acqua e sciroppo d’acero fino a che non si è sciolto del tutto. Andremo così avanti con la cottura facendo attenzione a non superare i 115°. Intanto possiamo foderare uno stampo con della carta forno e quando lo sciroppo sul fuoco è pronto vi aggiungiamo il bicarbonato e mescoliamo con forza. Versiamo quindi il composto nello stampo e facciamo raffreddare fino a che non diventa duro. Rompiamo poi in pezzi il caramello e successivamente stendiamo tra due fogli di carta forno il panetto di burro. Togliamo il foglio superiore e spargiamo i pezzetti di caramello sul burro che andremo poi a mescolare con un cucchiaio. Infine, dovremo dare al burro al caramello la forma di un tronchetto, avvolgerlo nella carta forno e tenerlo in frigo fino al momento di servire i crumpets.

 

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Uno spuntino… di corsa: ecco cosa mangiare prima di un allenamento

Si avvicina l’ora dell’allenamento quotidiano ma il vostro