La musica è stimolante nello sport: scopriamo perché

La musica è stimolante nello sport: scopriamo perché

- in CONSIGLIATI, RUNNING
391
0
musica-running

Quello che tanti runner hanno sempre pensato, ovvero che la musica dà la carica quando si fa sport, ora è confermato dalla scienza: vediamo per quale motivo

Cuffie auricolari nelle orecchie, musica preferita e si va a correre: sono numerosi i runner che amano correre ascoltando la playlist da “allenamento”, convinti che la musica possa essere utile per andare più forte. Ora la loro convinzione è stata confermata dalla scienza: una ricerca della University of British Columbia ha dimostrato che ascoltare musica durante l’attività fisica invoglia a dare di più ed è stimolante molto più dello sport praticato senza cuffie nelle orecchie per chi non è uno sportivo assiduo. 

Lo studio – pubblicato sul Journal of Sports Sciences – si è avvalso della collaborazione di alcuni volontari dallo stile di vita sedentario a cui è stato proposto di sostenere un allenamento di interval training pensato per le persone che hanno poco tempo da dedicare agli allenamenti. Il gruppo che si è allenato con la musica è apparso più motivato e si è detto desideroso di ripetere l’allenamento, mentre coloro che si sono allenati senza musica non hanno gradito particolarmente l’attività fisica e non hanno neppure manifestato l’intenzione di replicare la sessione.

La musica quindi si rivela un sostegno in particolare per chi non ama l’esercizio fisico: il sottofondo musicale, infatti, funge da stimolo e da componente piacevole, e quest’ultimo è un aspetto indispensabile per chi affronta la fatica con una motivazione insufficiente. Inoltre la musica può dare una carica di adrenalina capace di fornire una spinta extra in fatto di impegno e determinazione.

musica-perfecta-para-correr-1024x576

Grazie a questo stimolo, insomma, anche chi è sedentario può trovare la giusta motivazione per cominciare a dedicarsi con regolarità alla pratica sportiva, per rimettersi in forma e prendersi cura della propria salute psicofisica. A questo punto non resta che provare: caricare sul proprio lettore Mp3 la playlist “giusta” e iniziare a muoversi, magari con una camminata veloce; la musica sarà il miglior incentivo per vincere la pigrizia e trovare la costanza per allenarsi.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Running: i buoni motivi per allenarsi in pista

Allenarsi in pista o in strada? Sono molti