Le migliori bevande da reintegro per i runner

Le migliori bevande da reintegro per i runner

- in CONSIGLIATI, NUTRIZIONE
1001
0

Quali sono le bevande migliori per facilitare il recupero dopo una gara? Sicuramente quelle fatte in casa, sane e naturali! Ecco alcuni frullati e succhi da provare.

Al termine di una gara o di un allenamento molto intenso è sempre necessario un adeguato reintegro dei nutrienti bruciati durante la corsa. In particolare è importante agire nelle prime 48 ore che seguono lo sforzo atletico poiché l’organismo ha bisogno di riparare i muscoli dopo il lavoro intenso a cui sono stati sottoposti. Com’è risaputo, infatti, entro mezz’ora dalla performance sportiva si dovrebbe reintegrare con proteine e carboidrati poiché in tale frangente i muscoli sono predisposti all’assorbimento e quindi alla reintroduzione delle energie che hanno consumato. Nelle 24 ore successive invece occorre aumentare il carico proteico in modo da agevolare la riparazione delle fibre muscolari

Sebbene in genere ci si concentri principalmente sul dispendio calorico, è di estrema importanza tenere sotto controllo anche l’alterazione del bilancio idrico. I runner devono quindi prestare attenzione anche al fabbisogno di liquidi e alle proprie condizioni di idratazione. La scelta della bevanda più idonea in genere non è difficile: l’acqua, prima di tutte, è senza dubbio quella migliore per i podisti e non solo. Al termine di una dura sessione di allenamento o di una gara, dunque, è preferibile dare la precedenza all’acqua o comunque a bevande senza aggiunta di zucchero, come centrifugati, frullati e spremute fatti in casa, ricchi di vitamine e sali minerali preziosi per il reintegro e senza conservanti o coloranti. Buoni in tutti i sensi: vediamo come realizzarli!

Green SprintEnergizzante
Ingredienti (per 1 persona): 175 ml di latte di riso o di soia, 50 g di albicocche secche tritate, 250 g di spinaci freschi, 15 g di semi di zucca, un cucchiaio di ginkgo essiccato.
Procedimento: Si incorporano nel frullatore tutti gli ingredienti sino ad ottenere una consistenza omogenea.

PapananasAntidolorifico e Digestivo
Ingredienti (per 1 persona): 125 ml di spremuta d’arancia fresca, 50 ml di centrifugato di carote, una fetta d’ananas a pezzi, 125 g di papaya a pezzi, 15 g di zenzero.
Procedimento: Si incorporano tutti gli ingredienti nel frullatore, prima a bassa velocità (30 secondi), poi al massimo sino ad ottenere una bevanda omogenea.

MielegranaAntiossidante e riequilibrante
Ingredienti (per 1 persona): 125 ml di infuso di tè verde, 125 g di chicchi di melagrana, 125 g di fragole, 1 prugna, 50 g di mirtilli rossi freschi o congelati, un cucchiaino di miele di melata o di castagno.
Procedimento: Si frullano insieme tutti gli ingredienti sino ad ottenere una consistenza uniforme.

BarbatruccoSollievo muscolare
Ingredienti (per 1 persona): 125 ml di centrifugato di barbabietola, 50 di sedano tritato, 50 g di carote bollite, un cucchiaino di semi di sedano selvatico, un cucchiaino di corteccia di olmo rosso in polvere.
Procedimento: Si frullano i vari ingredienti tutti assieme sino a quando non si otterrà un liquido omogeneo.

Stay freshDefaticante e rimineralizzante
Ingredienti (per 1 persona): 150 ml di centrifugato di carota, 75 ml di succo di mela, 125 g di spinaci freschi, mezzo cetriolo, 1 mela, 5 foglie di basilico fresco.
Procedimento: Incorporate i componenti liquidi agli ingredienti solidi con l’ausilio del frullatore sino ad ottenere una bevanda dall’aspetto omogeneo.


flickr

Commenti

commenti

You may also like

Uno spuntino… di corsa: ecco cosa mangiare prima di un allenamento

Si avvicina l’ora dell’allenamento quotidiano ma il vostro