Lone Peak 3.0 Neoshell di Altra Running: le scarpe per i trail runner

Lone Peak 3.0 Neoshell di Altra Running: le scarpe per i trail runner

- in CONSIGLIATI, STYLE
663
0

Il trail running attira sempre più podisti e le aziende dedicano a questa specialità una crescente attenzione: ecco le Lone Peak 3.0 Neoshell di Altra Running

Molti appassionati di corsa si scoprono attratti dal trail running, una disciplina quasi estrema con un seguito che si fa sempre più nutrito. Per questo anche le aziende hanno cominciato a guardare con maggiore attenzione a questa variante del running tradizionale che prevede che si corra praticamente ovunque purché si tratti di terreni naturali, siano essi sentieri sterrati, boschi o perfino il deserto. Simili scenari esigono un’attrezzatura adeguata, e ciò che non deve mai mancare ad un runner sono ovviamente scarpe adatte

È proprio pensando agli appassionati di corsa trail che Altra Running ha lanciato le sue Lone Peak 3.0 Neoshell, calzature specifiche per questa specialità e per chi ama la corsa che permette di immergersi letteralmente nella natura. Le scarpe per il trail running di questa azienda italiana ancora non molto conosciuta presentano un elevato ammortizzamento e grande stabilità, elementi indispensabili per la corsa su superfici spesso scoscese.

Altro punto a favore è la grande comodità in corrispondenza della zona chiamata toe-box, ovvero la parte anteriore, in cui le dita dei piedi non sono “pressate” come spesso avviene con le scarpe da corsa tradizionali; questo maggiore spazio sull’avampiede si traduce in comfort superiore per il piede, consentendo di indossare le Lone Peak 3.0 Neoshell per molte ore senza alcun problema. Queste scarpe, poi, possono vantare una caratteristica distintiva: lo Zero Drop.

neoshell

Si tratta di una tecnica costruttiva in grado di mantenere l’avampiede e il tallone alla medesima distanza dal suolo, dunque non prevede il tallone rialzato tipico di molte scarpe, e grazie allo Zero Drop si ha maggiore stabilità, la postura durante la corsa è più naturale e si rafforzano i muscoli inferiori della gamba. Sono inoltre impermeabili e traspiranti, grazie all’utilizzo di un materiale specifico, il Polartech NeoShell; risultano più adatte al trail invernale rispetto a quello estivo. Nella parte anteriore della suola sono presenti dei tacchetti che migliorano la trazione. Infine il costo, decisamente abbordabile: 150 euro.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Uno spuntino… di corsa: ecco cosa mangiare prima di un allenamento

Si avvicina l’ora dell’allenamento quotidiano ma il vostro