Ricette a base di banane per i runners

Ricette a base di banane per i runners

- in CONSIGLIATI, NUTRIZIONE
613
0

Le banane, con il loro elevato contenuto di potassio, costituiscono un alimento fondamentale per i runners. Oltre a mangiarle al naturale, avete mai provato a usarle per realizzare diverse ricette?

Ai runners, abituati a consumare banane fresche appena sbucciate, vederle fritte e ricche di olio può fare impressione. Tuttavia anche questa specialità culinaria riesce a conservare tutta la dolcezza dei frutti e il loro apporto nutrizionale. Oltre a consumare le banane a morsi, è possibile cucinarle in altri modi salutari che, talvolta, le rendono particolarmente appetitose. A seguire troverete cinque consigli per gustare le banane in altrettante varianti che prevedono l’aggiunta sia di ingredienti dolci che salati.

Insalata di banane e code di gambero: proteine e potassio -2 porzioni-

Prendete otto code di gambero lessate e mettetele in una ciotola. Aggiungete mezzo avocado sbucciato e affettato, una banana tagliata a rondelle non troppo matura e una cipolla di Tropea tagliata a fettine molto sottili. Insaporite la vostra insalata ricca di proteine e potassio con una miscela preparata mescolando un cucchiaio di olio extravergine d’oliva con due di succo di limone e un po’ di prezzemolo sminuzzato. Se amate i sapori piccanti, potete aggiungere del peperoncino fresco oppure secco triturato.

Toast con banana e prosciutto: ricco di proteine per ristorare i muscoli affaticati -1 porzione-

Prendete una fetta di pane tostato integrale e versateci sopra la polpa di una banana matura schiacciata con i rebbi della forchetta. Aggiungete circa 50 g di fette di prosciutto cotto e delle scaglie abbastanza sottili di formaggio pecorino romano ben stagionato.

Banane fritte da abbinare a fagioli bianchi e riso bollito: un concentrato di proteine e fibre -2 porzioni-

Sbucciate due banane non troppo mature e tagliatele a metà nel senso della lunghezza. Mettete una cucchiaiata di burro in una padella, aggiungete le banane e friggetele a fuoco medio fino a quando non saranno diventate morbide. Solitamente sono sufficienti tre o quattro minuti circa.

Banane arrosto: un dessert ricco di grassi salutari e di vitamina C -4 porzioni-

Con i rebbi di una forchetta, bucherellate la buccia di tre banane mature. Sistematele in una teglia adatta per le cotture in forno e poi cuocetele per una ventina di minuti circa in forno già caldo, impostato sui 230°C. Quando la buccia sarà diventata completamente nera sfornatele e lasciatele raffreddare. Sbucciatele e poi tagliatele a fette. Sistemate le banane così preparate in una ciotolina. Aggiungete una tazza di yogurt greco, alcuni spicchi d’arancia rossa e una tazzina di noci pecan preferibilmente tostate. Infine, cospargete il tutto con due cucchiaini di zucchero di canna grezzo, mescolate e rigenerate il vostro corpo con questa delizia.

Insalata di frutta: ricca di antiossidanti, utili per rinforzare il sistema immunitario -2 porzioni-

Sbucciate una mela e tagliatela a fettine oppure a cubetti. Fate lo stesso con una pera, una banana, un pompelmo e un’arancia. Mescolate gli ingredienti, poi insaporite l’insalata di frutta con un cucchiaino di succo di limone, due cucchiaini di succo d’acero e un pizzico di pepe.
 

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Dolci da runner: la cheesecake al… cannolo!

Il regime alimentare di un atleta prevede pure