Riuscire a dimagrire grazie alla corsa

Riuscire a dimagrire grazie alla corsa

- in CONSIGLIATI, WELLNESS
730
0

La corsa è lo sport di riferimento per chi vuole fare attività fisica per smaltire i chili in eccesso: ecco come riuscirci con efficacia grazie al running

Buona parte delle persone che approcciano la corsa per la prima volta – o ricominciano a dedicare del tempo al running dopo un periodo più o meno lungo di inattività – lo fa per dimagrire: in effetti correre è la maniera più “semplice” per perdere i chili di troppo. Semplice per modo di dire, perché richiede comunque impegno e dedizione, inoltre è bene sapere che il running da solo non basta: è necessaria anche grande attenzione sul versante dell’alimentazione. Pensare di poter mangiare a piacimento perché poi si può smaltire tutto con la corsa è solamente un’illusione.

Vediamo cosa succede nell’organismo quando si pratica attività fisica: i muscoli del nostro corpo hanno bisogno di un particolare “carburante” per poter funzionare, che è denominato Atp; quest’ultimo viene prodotto attraverso la trasformazione di grassi (detti anche lipidi) e di zuccheri, che vengono derivati dai carboidrati (che sono dei glucidi). La percentuale di zuccheri e grassi impiegata dall’organismo quando si fa sport dipende in primo luogo dall’intensità e dalla durata dell’attività fisica. 

Se voglio posso: Da obeso a runner
List Price:EUR 2,99
Price Disclaimer

Il corpo ha a disposizione due serbatoi dai quali attingere: quelli dei grassi (composto dal tessuto adiposo) e quello dei glucidi, che si trovano nel fegato, nel sangue e nei muscoli. Se il primo serbatoio ha una capacità pressoché illimitata (basta pensare agli obesi), il secondo ha invece un limite di accumulo che non va oltre i 600 o 700 grammi. È facile intuire, dunque, che basta davvero poco per riempire il serbatoio dei glucidi – è sufficiente un pasto in cui abbondano i carboidrati, ad esempio pane e pasta – e bisognerebbe dunque domandarsi cosa succede agli zuccheri in eccesso.

Molto semplicemente vengono convertiti in grassi, andando a riempire l’altro serbatoio. Per poter dimagrire correndo, insomma, bisogna dar fondo a ciò che è stato immagazzinato e questo significa che per perdere peso in modo efficace bisogna correre su lunghe distanze. Non importa l’intensità – media o elevata fa poca differenza – ma il chilometraggio: durante una corsa lunga, l’organismo prenderà l’energia prima dal serbatoio di zuccheri e poi da quello dei grassi, andando ad intaccare le scorte in eccesso e consentendo così di perdere i chili di troppo.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Come aumentare il fiato… senza correre!

È possibile aumentare il fiato senza correre? La