Runners: Le 5 regole per correre più veloci

Runners: Le 5 regole per correre più veloci

- in CONSIGLIATI, RUNNING, TOP NEWS, WELLNESS
465
0

1. Ripetute. Come diceva il proverbio? Repetita iuvant? Certo che giovano!! Inserite nel vostro programma di allenamento degli allenamenti che comprendano qualche serie di ripetute e nel giro di un paio di mesi sarete in grado di correre più velocemente del vostro ritmo “standard”. Accumulare centinaia di km senza mai fare una ripetuta non vi renderà più veloci!

2. Variate il ritmo, e scegliete se chiamarlo fartlek o speedplay (io opto per la seconda, mi piace di più e suona “più figo”). Anche le variazioni di ritmo sono importanti. Fate 20 minuti di riscaldamento e poi alternate (secondo le vostre capacità) 2 minuti a ritmo “lento” e 1 a ritmo “veloce” ripetendo il tutto per una decina di volte (mezz’ora). Abituarsi a cambiare ritmo potrebbe essere decisivo nel corso di una gara!

3. Salite! Le salite sono un altro elemento fondamentale che non può mancare nei vostri allenamenti. Scegliete una salita di 80-100 metri (c’è anche chi, come me, ha provato ad utilizzare i cavalcavia, con l’accortezza che abbiano l’area pedonale delimitata!) e dopo i classici 20 minuti di warmup, sparatevi un 10 ripetizioni spingendo bene sulle gambe e recuperando fiato in discesa (corsa lentissima/jogging). Vedrete che tempi!

4. Trovate una lepre. No, non alla sagra della polenta! Se avete modo correte con qualcuno più veloce di voi che vi faccia compagnia. Vi accorgerete che aumenterete il ritmo senza accorgervene e sarà più facile portare a termine un allenamento “faticoso”. Sarà stimolante e toglierà altri secondi al vostro ritmo gara. Da provare!

5. Credeteci. Molte persone non credono di poter scendere sotto i 5’00″/km o i 4’30″/km e così via. Sono per lo più delle barriere mentali, dei “muri” che ci creiamo forse perchè non ci riteniamo abbastanza “forti” o preparati. La mente, così come regalare grandissime soddisfazioni, a volte può giocare brutti scherzi. Credete in voi e migliorate la vostra condizione mentale. Tutto è possibile!!

 

 

 

http://www.runlikeneverbefore.com/le-5-regole-del-runner-per-correre-piu-veloce-secondo-runlikeneverbefore/

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Running, ecco come inserire le ripetute nel proprio allenamento

Le ripetute rappresentano il miglior tipo di allenamento