10° Cross della Valbossa: una gara appassionante in mezzo al verde

10° Cross della Valbossa: una gara appassionante in mezzo al verde

- in EVENTI, SPORT, TRAIL
658
0

La Cross della Valbossa, anno dopo anno, ha saputo raggiungere un pubblico sempre più ampio di podisti che giungono da ogni parte d’Italia per partecipare.

Ad ogni manifestazione sono veramente molti i runner che si recano in questi luoghi per affrontare i chilometri di corsa sviluppati su un percorso avvincente, mai monotono e abbastanza impegnativo. La splendida località nel varesino è molto conosciuta perché sede di numerose competizioni sportive incentrate sulla corsa e organizzate sempre con scrupolo, attenzione e professionalità. A queste competizioni sono sempre ammessi tutti gli atleti di ambo i sessi, tesserati FIDAL e appartenenti ad ogni categoria. Una buona occasione per mettere alla prova le proprie capacità, la resistenza sviluppata e affrontare un circuito veramente molto interessante. Ascoltando i pareri di chi ha già partecipato a diverse corse organizzate dalla Runner Valbossa si evince subito di come siano sempre pervase da un clima positivo e gioioso che sta alla base di ogni buona competizione. Questa organizzazione è divenuta ormai una solida realtà e vero cuore pulsante di tutte le manifestazioni per runner appassionati.

Nel 1990 nasce l’associazione Runner Valbossa ad Azzate, da allora sono state veramente tanti i successi e i riconoscimenti arrivati grazie alla passione con la quale è sempre stato affrontato ogni impegno. Questo affiatato gruppo ha raccolto sempre maggiori consensi tra tutti gli amanti della corsa fino a ritagliarsi uno spazio in prima linea nell’ambiente podistico a Varese e provincia. I soci ad oggi sono quasi più di cento e con in più un’importante componente appartenente all’universo femminile che ha portato all’associazione numerosi trionfi e successi in rosa. Data la grande partecipazione che richiama tanti appassionati corridori è sempre consigliabile effettuare l’iscrizione con anticipo per non rischiare di essere esclusi.

Uno degli aspetti fondamentali della Cross Valbossa è senza dubbio il percorso da affrontare. Se è vero che non si tratta di una lunga percorrenza è un dato di fatto che la sua conformità permette di perpetuare una corsa varia, con momenti di passo costante alternati ad altri di veloci scatti e fugaci sprint. Vengono premiati i primi tre classificati di ogni categoria. Prendere parte a questa competizione è sicuramente un’occasione da non lasciarsi sfuggire, corridori professionisti o semplici amatori avranno la possibilità di confrontarsi e valutare il proprio grado di preparazione su un circuito immerso in una natura verde e rigogliosa. Da sottolineare anche la grande partecipazione di un pubblico sempre più vasto di persone che accorrono da ogni angolo di questo piccolo paradiso nella provincia di Varese per ammirare tutti i runners all’opera. Una vera festa che sta coinvolgendo anno dopo anno un numero sempre più alto di persone.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

A 94 anni ci lascia Harriette Thompson

È scomparsa all’età di 94 anni una delle