Amo il Triathlon perché mi fa sentire vivo nella natura!

Amo il Triathlon perché mi fa sentire vivo nella natura!

- in SPORT, TRIATHLON
639
0

Uno degli sport dal successo sempre crescente, che sta accogliendo sempre più tesserati e sembra destinato a diffondersi sempre di più anche in Italia. Stiamo parlando del triathlon, una delle discipline più complete e difficili in assoluto, nella quale si crea anche un perfetto connubio tra uomo e natura.

Si tratta di una pratica che ha ricevuto un forte impulso a partire dai Giochi Olimpici di Sydney (Australia), che si sono tenuti nell’ormai lontano 2000. Da quell’anno in poi, i praticanti sono costantemente aumentati e sono sempre più ben distribuiti nel mondo. Per riuscire ad emergere in uno sport di questo tipo a livello puramente agonistico, è necessario essere dotati di una preparazione fisica ed atletica fuori dal comune, qualsiasi sia la competizione alla quale si intende partecipare. È vero, per diventare un campione del Triathlon Ironman bisogna avere una resistenza maggiore rispetto al Triathlon Sprint. Ma percorrere al meglio anche “solo” 400 metri di nuoto, 10 chilometri di ciclismo e 2,5 chilometri di corsa, come nel Triathlon Supersprint, richiedono una condizione fisica ai limiti della perfezione. Dopo aver parlato dell’aspetto puramente sportivo e prestazionistico, bisogna rimarcare gli elementi inerenti allo scenario nel quale ci si va ad inquadrare. Paesaggi mozzafiato, panorami indimenticabili. Quando si pratica il triathlon a tutti i livelli, si realizza un’alchimia tra chi compie il suo gesto e tutto ciò che lo circonda. Uno dei metodi migliori per vivere anche una giornata all’insegna di una natura pura ed incontaminata. Chi ama il Triathlon adora la natura e si sente vivo nella natura!

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Marathon des Sables in Perù: iniziata la gara “infernale”

250 chilometri suddivisi 6 in tappe da correre