Arriva il Val Bregaglia Trail, la nuova gara di trail running sulle montagne tra Italia e Svizzera

Arriva il Val Bregaglia Trail, la nuova gara di trail running sulle montagne tra Italia e Svizzera

- in EVENTI, SPORT
996
0

Domenica 24 aprile 2016 si svolgerà a Chiavenna (Sondrio) la prima edizione del Val Bregaglia Trail, una manifestazione internazionale di trail running che porterà gli atleti nelle splendide vallate attraversate dal fiume Mera, ai confini tra Italia e Svizzera. Gli atleti correranno sugli antichi sentieri che un tempo erano frequentati dai contrabbandieri, andando alla scoperta degli angoli di montagna e del territorio dei quattro comuni che ospitano la competizione: Chiavenna, Piuro, Villa di Chiavenna e Bregaglia. La gara sarà anche la prima tappa dell’edizione 2016 del FIDAL Mountain and Trail Running Grand Prix.

Il percorso e le opzioni di gara
I runner potranno partecipare al Val Bregaglia Trail scegliendo una delle tre diverse opzioni che sono state studiate dagli organizzatori: Trail, Half Trail e Staffetta.
Il Trail si correrà sulla classica distanza dei 41,1 chilometri lungo i quali gli atleti dovranno affrontare un dislivello attivo di ben 2758 metri. Si tratta di una prova molto impegnativa ed intensa, ma al tempo stesso sarà emozionante e regalerà dei ricordi indimenticabili ai partecipanti. La partenza e l’arrivo della gara sono posizionati nella bellissima piazza triangolare nel centro di Chiavenna, la “Paart de mèz”. Il tempo massimo per completare il percorso è di 8,5 ore.
Chi non se la sente di cimentarsi nella formula integrale può scegliere l’Half Trail che si correrà sulla distanza di 21,9 chilometri ed avrà un dislivello attivo 1032 metri. La linea si partenza è posta a Promontogno, mentre il traguardo si trova nel centro di Chiavenna. In questo caso il tempo massimo per completare il percorso è stato fissato in 6 ore.
La Staffetta permetterà agli atleti di affrontare il percorso ad anello del trail a coppie. La prima frazione che parte da Chiavenna ed arrivo fino a Promontogno ha una lunghezza di 19,2 chilometri ed è quella più impegnativa visto che avrà un dislivello attivo di 1726 metri. La seconda frazione, che ricalca il percorso di 21,9 chilometri dell’Half Trail, prenderà il via da Promontogno ed arriverà a Chiavenna ed è quella più facile visto che gli atleti in gara dovranno affrontare un dislivello attivo di 1032 metri.

Il programma della manifestazione
Alle ore 8.30 di domenica 24 aprile verrà dato il via alla prima edizione del Val Bregaglia Trail (gara valida per il Mountain and Trail Running Grand Prix) che avverrà assieme a quella della prima frazione della Staffetta, mentre alle ore 10 a Promontogno partiranno gli atleti che parteciperanno al Val Bregaglia Half Trail. La giornata si chiuderà alle ore 16 con le premiazioni degli atleti partecipanti alle gare in Piazza Pestalozzi a Chiavenna.

Una gara importante con partecipanti illustri
Il Val Bregaglia Trail sarà valido anche come gara di selezione per i campionati mondiali delle lunghe distanze. Per questo motivo parteciperanno alla gara non solo moltissimi appassionati del trail running, ma anche degli atleti professionisti che negli ultimi anni si sono distinti nel panorama nazionale ed internazionale di questa specialità. Tra i partecipanti ci sarà Marco De Gasperi, uno dei migliori atleti del panorama mondiale della corsa in montagna che nella sua splendida carriera ha vinto per ben 6 volte il titolo iridato di trail running.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Marathon des Sables in Perù: iniziata la gara “infernale”

250 chilometri suddivisi 6 in tappe da correre