Bologna Cross: un circuito per professionisti ed appassionati

Bologna Cross: un circuito per professionisti ed appassionati

- in SPORT, TRAIL
855
0

La Bologna Cross è una delle manifestazioni più attese da tutti i podisti.

Ad ogni edizione attira un numero sempre maggiore di appassionati di questa disciplina grazie anche ad un’organizzazione eccellente. La partecipazione al circuito Bologna Cross appena concluso è stata aperta a tutti gli atleti che sono tesserati alla FIDAL e a quelli tesserati per gli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI. La competizione accetta sempre anche gli alunni delle scuole che hanno aderito ai Giochi Sportivi Studenteschi in regola con le normative sanitarie in vigore. Il calendario delle gare è stato molto ricco e in totale le competizioni organizzate sono state sette dislocate su tutto il territorio circostante a Bologna. Uno degli aspetti più interessanti della Bologna Cross è stata la divisione che si è messa in atto tra il settore giovanile e quello degli adulti. È anche sempre stata fatta una divisione tra professionisti ed esordienti che si sono potuti cimentare in un percorsi avventurosi ed impegnativi.

Quello che caratterizza di più questa manifestazione è il fatto di essere suddivisa in più gare. Anche la precisa divisione di ogni categoria viene affrontata in maniera professionale per dare a tutti la possibilità di correre a seconda delle proprie capacità. Gara dopo gara si è redatta una classifica che è variata nel corso degli eventi in un’appassionante rincorsa tra i più talentuosi podisti presenti sul territorio. In data 8 dicembre 2015 si è conclusa questa entusiasmante competizione a San Lazzaro. Le altre corse si sono tenute il 24 Gennaio a Pieve di Cento nel Centro sportivo, il 21 Marzo a Monteveglio nello splendido Parco S. Teodoro, 31 Ottobre a S. Giovanni in P. nel Centro Sportivo, il 14 Novembre Bologna a Borgo Panigale nella suggestiva Villa Pallavicini, il 28 Novembre a Castenaso nel Centro Sportivo e il 5 Dicembre Bologna nel Parco Tintoretto. In queste location è stato possibile creare percorsi avvincenti per mettere alla prova la bravura e la resistenza di ogni partecipante. In tutti gli appuntamenti sono stati premiati i primi sei arrivati di ogni categoria.

Ad ogni gara a ciascun atleta Fidal, Uisp e CSI, classificato nella sua categoria, è stato dato un punteggio decrescente in base al suo piazzamento che ha portato ad una classifica finale dove è stato premiato il vincitore di ogni sezione. Al termine del circuito (alla fine di tutte e sette le gare) si sono anche premiate le prime cinque società classificate nel Bologna Cross Giovani sia nel settore maschile che in quello femminile e anche nel Bologna Cross Adulti di ambo i sessi. Questa manifestazione sta ottenendo sempre più un grande successo di pubblico perché dà a tutti la possibilità di cimentarsi nella corsa in scenari suggestivi e molto ben allestiti. Anche la tassa d’iscrizione, con un prezzo veramente molto popolare, ha invogliato sempre più partecipanti ad iscriversi ad una delle gare podistiche più importanti nel settore della corsa.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Avon Running 2017 a Milano: un trionfo di pubblico

Il running si è confermato in prima linea