Chen Penbin, il Forrest Gump cinese con 100 maratone in 100 giorni

Chen Penbin, il Forrest Gump cinese con 100 maratone in 100 giorni

- in RUNNING, SPORT
478
0

È possibile correre 100 maratone consecutive in 100 giorni?

La risposta ce la darà un pescatore cinese di nome Chen Penbin, che in poco più di tre mesi proverà a percorrere oltre 4 mila chilometri, quasi emulando nella vita reale ciò che il protagonista del celebre film Forrest Gump fece nella finzione cinematografica (un giorno, senza motivo, decise di percorrere di corsa l’America in lungo e in largo).
L’ultra-maratoneta Penbin ha 37 anni e ai primi di aprile ha completato la prima maratona a Guangzhou, in Cina, accompagnato per un tratto dal famoso ex giocatore di basket Yao Ming, atleta cinese che giocò nella Nba americana. Il pescatore nato nella provincia a sud di Zhejiang ha deciso di tentare quest’impresa dopo aver vinto alcune gare di resistenza, anche se non avrebbe mai immaginato di diventare famoso grazie alla corsa.
Come ha raccontato nel corso di un’intervista, è diventato pescatore subito dopo aver terminato la scuola elementare, entrando nell’azienda gestita dal padre; il suo sogno era quello di dar vita ad una società insieme ad altri pescatori. Nel 2000, però, la sua vita ha preso un’altra strada: quella delle corse di resistenza. Ha iniziato a partecipare alle più svariate competizioni, tanto che lo scorso anno ha persino corso una gara di 100 chilometri al Polo Sud. È diventato, così, il primo uomo ad aver disputato ultra-maratone in ognuno dei sette continenti. La conquista del record di 100 maratone in 100 giorni terrà impegnato Chen fino al prossimo 10 luglio, quando allo scadere del centesimo giorno giungerà a Pechino.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Maratona di Venezia: i favoriti al via

Mancano i grandi nomi di spicco nella startlist