Come calcolare quante calorie si bruciano durante la corsa

Come calcolare quante calorie si bruciano durante la corsa

- in SPORT, WELLNESS
750
0

Vi siete mai chiesti quante calorie consumiamo durante il running? Questo dato dipende da differenti fattori, tuttavia è possibile calcolarle attraverso delle semplici formule.

Quante calorie si consumano durante la giornata? Una risposta certa è quasi impossibile, giacché tale variabile può dipendere da molteplici fattori: vero è però che si può scoprire quante calorie si riescono a bruciare durante una sessione di corsa. Il running è un’attività sportiva molto efficace dal punto di vista del dispendio energetico. Per sfruttarne a tutto tondo benefici e vantaggi è consigliabile farsi un’idea su quante calorie si possono bruciare con l’allenamento. Vediamo insieme nel dettaglio come funziona.

È risaputo come il running sia una delle attività fisiche che più favorisce il consumo di calorie, oltre ad essere una delle più diffuse ed efficaci, soprattutto quando si pratica col fine di perdere peso. La corsa è infatti un gesto naturale ed istintivo, a cui tutti siamo avvezzi sin dalla più tenera età e per molti si tratta di una passione irrinunciabile.  In media consente di bruciare 1 Kcal per ogni Kg di peso corporeo, tale dato però è puramente indicativo poiché dipende da alcune variabili. La prima è sicuramente il livello di allenamento: l’efficienza del gesto atletico infatti incide molto sul dispendio energetico, circa del 10%. Altre due variabili molto importanti sono la pendenza ed il tipo di terreno su cui ci si allena: vi è una differenza sostanziale fra correre su un terreno sterrato, sulla sabbia, sull’asfalto o ancora se ci si allena in pianura o in zone collinari. Da non trascurare anche il tipo di abbigliamento: le scarpe e gli indumenti incidono molto sul consumo energetico: leggerezza, comfort, traspirabilità devono essere delle caratteristiche obbligatorie per facilitare al meglio la dinamica della corsa.

Durante una sessione di running da un’ora si possono bruciare dalle 300 sino alle 1000 cal e ciò dipende anche dal peso corporeo del podista e dai km che percorre. Esiste però un metodo per riuscire a capire quante calorie effettive vengono consumate durante il running? La formula per calcolarle è molto semplice, si tratta di moltiplicare i km percorsi per il peso in kg del runner. Un altro modo per tener conto delle calorie bruciate è fare la proporzione, tenendo conto che in media per ogni 1,5 km di corsa si consumano 100 calorie. Con questi calcoli ovviamente non si ottengono risultati molto precisi, considerando le variabili succitate che ulteriormente incidono sul dispendio energetico, tuttavia possono darci un’idea molto fedele del nostro consumo giornaliero di calorie durante l’allenamento ed orientarci in maniera mirata sul tipo di alimentazione da seguire.

Il Team di Runningmania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Tricolori maratona: Nasef si conferma campione

Ai tricolori sulla distanza della maratona a Verona,