Con gli azzurri anche la Cina si allenerà a Sestriere

Con gli azzurri anche la Cina si allenerà a Sestriere

- in RUNNING, SPORT
453
0

S’arricchisce la stagione estiva dell’atletica a Sestriere. Martedì 21 si è svolto un incontro che ha sancito tutta una serie di accordi lusinghieri ed entusiasmanti.

Il sindaco del Comune valsusino, Walter Marin, anche in qualità di presidente dell’Unione dei Comuni del territorio, e il Consorzio Sestriere, rappresentato da Carlo Fogliata, hanno incontrato il professor Renato Canova, responsabile dei settori mezzofondo e maratona della Nazionale cinese, oltre che allenatore di tantissimi campioni come l’etiope Bekele, e Paolo Germanetto, coordinatore della nostra corsa in montagna e del centro federale di allenamento in altura, con la presenza anche di Marco Isoardi, responsabile dei Camp Fidal Runcard Sestriere.

SestrierePistaAtletica

Durante l’incontro si sono poste le basi per garantire la presenza a Sestriere delle ragazze cinesi, che  soggiorneranno per ben due mesi al Colle, lavorando in altura allo scopo di presentarsi al meglio all’appuntamento mondiale di agosto a Pechino.
Queste presenze si aggiungono a quelle già programmate degli azzurri e dei partecipanti ai Camp e saranno uno stimolo in più per migliorare, allungare, accrescere, i percorsi d’allenamento che si trovano ad altitudini differenti, dai 1700 ai 2600 metri di quota.
Negli anni a venire l’impegno è crearne di ulteriori, collaborando coi Comuni limitrofi, oltre ad impostare il lavoro per il rifacimento del manto della famosa pista d’atletica.

foto 5

I partecipanti ai Camp organizzati da Fidal e Runcard avranno quindi l’impagabile occasione di vivere a stretto contatto con atleti della Nazionale cinese e italiana, confrontarsi coi tecnici, ricevere consigli e suggerimenti, oltre che partecipare a conferenze esclusive sugli infiniti temi che l’atletica sa proporre.
A fine giugno poi si terrà il chilometro verticale più spettacolare in assoluto, grazie alla caratteristica unica di risultare visibile per tutto lo sviluppo della gara. Avverrà su un terreno assai conosciuto
dagli sportivi, infatti si risalirà la famosa pista di discesa libera Kandahar Nasi, teatro di Coppe del Mondo, Mondiali e Olimpiadi. Il Km Verticale si svolgerà durante il periodo di preparazione degli azzurri della corsa in montagna in vista dei Campionati Europei e del Mondiale di Lunghe Distanze.

Sestriere da anni ha adottato un claim efficace: “una montagna di sport”. Con queste operazioni e altre già radicate o fresche di programmazione, vuol davvero tornare ad essere fra le capitali dello
sport mondiale.

 

 

 

http://www.corsainmontagna.it/notizie/con-gli-azzurri-anche-la-cina-si-allenera-a-sestriere

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Maratona di Venezia: i fuggitivi sbagliano strada, vince un italiano!

Ha del clamoroso ciò che è successo alla