Diventare runners vincenti

Diventare runners vincenti

- in RUNNING, SPORT
573
0

Ecco come bisogna comportarsi per potersi trasformare in dei runners vincenti.

Per diventare dei runnersi vincenti bisogna semplicemente mettere in pratica delle strategie che permetteranno a chiunque di poter ottenere dei risultati ottimi in una qualsiasi gara.
Come prima cosa, bisogna effettuare una sorta di sopralluogo sul percorso che si dovrà affrontare durante la gara: in questo modo si potranno conoscere i vari aspetti che riguardano il percorso stesso, e pertanto si sarà in grado di evitare degli errori che, spesso e volentieri, si commettono in maniera involontaria.
Una bella camminata sul percorso dunque permette agli atleti di poter trovare la strategia migliore da applicare nel momento in cui si deve affrontare quel percorso. 

Successivamente, bisogna concedersi una piccola vacanza, che sarà caratterizzata da una particolarità: nel luogo della vacanza ci deve essere un percorso che sia simile a quello che si deve affrontare, cosa che permette ai runners di poter simulare la gara stessa, seppur il percorso sia comunque diverso.
Il giorno prima della gara invece, è necessario recarsi nuovamente sul luogo della gara, per poter visualizzare la condizione del percorso e la situazione meteo, e prepararsi ad affrontare la gara.
Ovviamente, a questa strategia bisogna anche accompagnare la costanza negli allenamenti, nonché la massima concentrazione, ed applicare anche un regime alimentare che permetta al runner di essere nel pieno delle sue forze prima e durante la competizione.
Questi sono alcuni dei consigli che Thierry Breuil e Anna Incerti, famosi runners, hanno più volte identificato come chiavi che hanno permesso loro di ottenere importanti risultati in questa disciplina.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Attività fisica: una volta a settimana è sufficiente?

Un recente studio ha rivelato che dedicarsi all’attività