I numeri della maratona nel 2017

I numeri della maratona nel 2017

- in EVENTI, SPORT
68
0
Fonte immagine: http://warszawskibiegacz.pl/wystep-mezczyzn-maratonie-rio/

All’appello mancano ancora diverse gare, tuttavia è già possibile trarre qualche informazione interessante dai numeri relativi alla maratona per l’anno 2017

Per i bilanci di fine anno c’è tempo, visto che mancano più di due mesi alla conclusione del 2017 e in ambito running ancora diverse corse devono essere disputate – alcune di alto prestigio, come la maratona di New York – ma dati alla mano è già possibile estrapolare qualche informazione interessante dalle gare sulla distanza di 42 chilometri disputate finora e che stanno richiamando un numero sempre crescente di appassionati di corsa.

Fra gli uomini, nel 2016 furono 112 gli atleti capaci di disputare la maratona in meno di 2 ore e 10 minuti, quest’anno siamo già a quota 100: ci sono occasioni e gare per poter superare il numero dello scorso anno. Come si può evincere anche scorrendo gli ordini d’arrivo delle diverse maratone, lo strapotere nero è evidente: dei 100 che hanno concluso una maratona in meno di 2h10′ la bellezza di 83 atleti sono keniani ed etiopi, con netta prevalenza del Kenia che piazza 60 atleti in questa top 100.

Il migliore degli italiani è ben lontano dai primi e occupa la 152esima posizione: Daniele Meucci non è riuscito a scendere sotto il muro delle 2h10′ e il suo miglior tempo stagionale è di 2h10’56”. In ambito femminile il tempo preso in considerazione sono le 2 ore e 30 minuti, sotto il quale sono scese 119 atlete finora. Il numero dello scorso anno (132) è ampiamente a portata di sorpasso. Anche in questo caso è quasi inutile sottolineare il dominio nero, più del 50% delle atlete provengono infatti da Etiopia e Kenia. Presenza meno “massiccia” rispetto al campo maschile, ma comunque notevole.

Nella top 100 è presente un’italiana, la sorprendente Catherine Bertone che ha stupito tutti nella scorsa maratona di Berlino, piazzandosi sesta con il tempo di 2h28’34”, all’85esimo posto fra le migliori prestazioni dell’anno. Un risultato ancor più significativo se si pensa all’età dell’atleta (45enne) e al fatto che può dedicarsi alla corsa soltanto nel tempo libero, visto che nella vita si occupa di tutt’altro. Nel 2017 pure un’altra atleta azzurra è stata capace di correre la maratona al di sotto delle due ore e mezza, si tratta Anna Incerti con il tempo di 2h29’58”. Le donne azzurre hanno brillato più degli uomini fino ad ora, in attesa delle gare che ancora mancano per completare il calendario delle corse di quest’anno.

Il manuale completo della maratona
List Price: EUR 19,90
Price: EUR 16,92
You Save: EUR 2,98
Price Disclaimer

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Maratona di Venezia: i favoriti al via

Mancano i grandi nomi di spicco nella startlist