Il 15 marzo a Vigevano si correrà la IX Scarpadoro Half Marathon

Il 15 marzo a Vigevano si correrà la IX Scarpadoro Half Marathon

- in EVENTI, RUNNING, SPORT
435
0

Dopo il successo della prima edizione della Scarpadoro di Babbo Natale dello scorso 21 dicembre che ha visto al via 1000 partecipanti, per il team organizzativo dell’Atletica Vigevano lattenzione si sposta ora sulla IX Scarpadoro Half Marathon del prossimo 15 marzo.

La nona edizione della mezza maratona di Vigevano, che lo scorso anno fece registrare il record d’iscritti con 1600 atleti al via, è stata inserita anche quest’anno nel calendario nazionale della Fidal e come sempre sarà a numero chiuso con 1500 posti disponibili per garantire, come sempre, maggior qualità nei servizi agli atleti.

Ci si potrà iscrivere a partire da lunedì 19 gennaio solo online tramite il circuito Enternow, mentre le iscrizioni via fax e nei punti d’iscrizione apriranno lunedì 2 febbraio. Modalità di partecipazione e costi sono presenti sul sito della manifestazione www.scarpadoro.it

Confermato il percorso che, con partenza e arrivo allo stadio comunale Dante Merlo, si svilupperà come sempre nel centro storico di Vigevano per i primi 5 km con i suggestivi passaggi in Piazza Ducale e nel Castello Sforzesco, e nel Parco del Ticino per i restanti 16 km, lungo strade asfaltate e completamente chiuse al traffico.

Accanto alla 21 km competitiva, verranno organizzate le due non competitive di 5 km aperte a tutti: Scarpadoro in Rosa (riservata alle donne) e Stracittadina, la 5 km non competitiva riservata alle persone disabili Scarpadoro Ability, e per la prima volta chi ama essere accompagnato dal proprio amico a 4 zampe potrà iscrivere il cane alla Scarpadoro a 4 zampe, novità del 2015. Maggiori informazioni su modalità discrizione e costi saranno disponibili a breve sul sito ufficiale www.scarpadoro.it.

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Attività fisica: una volta a settimana è sufficiente?

Un recente studio ha rivelato che dedicarsi all’attività