La Stragroane 2016: la corsa più verde e social aperta a tutti

La Stragroane 2016: la corsa più verde e social aperta a tutti

- in EVENTI, SPORT
1631
0

Il 2 giugno 2016, nello spettacolare Parco delle Groane della provincia di Milano, si svolgerà la terza edizione della Stragroane, la corsa più verde e social della stagione. Il Parco Regionale, una zona naturalistica in un’area molto popolata, è importante per la tutela dell’ambiente, dell’agricoltura e del turismo. L’evento non ha finalità agonistiche ed attrae moltissimi iscritti provenienti da tutta la regione Lombardia, sia singoli atleti che intere famiglie di podisti o aspiranti tali. Tutti i partecipanti potranno godere di una corsa in uno splendido percorso a contatto con la natura, compresi i bambini, le mamme ed i nonni. La manifestazione fa parte dello Stragroane Social Festival, per la protezione ambientale e la promozione della cultura. L’organizzazione è affidata ad un capace team che ha come scopo il divertimento delle persone che si sono iscritte.

La corsa milanese prevede la possibilità di scegliere tra tre diversi percorsi, tutti da correre a passo libero, senza obblighi di velocità, e per il piacere di muoversi tutti insieme all’aria aperta. La prova dei 3 km è riservata ai bambini e sarà effettuata quasi totalmente su una pista per biciclette che potrà essere anche attraversata da mamme con i bimbi nei passeggini. Si tratterà più che altro di una bella e serena camminata, immersi nel verde. Il percorso di 7 km, disponibile per tutti, prevede una parte su sentieri boschivi, con punti di terreno sconnesso, e un’altra su pista ciclabile. La prova di 15 km, anch’essa divisa in sentieri e pista, è dedicata a chi vuole davvero impegnarsi in una corsa intensa ma anche soddisfacente, attraverso il bellissimo Parco delle Groane.

Prima della manifestazione sarà disponibile per tutti i partecipanti un utile riscaldamento muscolare guidato, a tempo di musica, per cominciare a correre o camminare nella migliore condizione. I podisti potranno utilizzare spogliatoi, toilette e docce a loro dedicati. Un servizio di guardaroba gratuito sarà disponibile per gli iscritti, per lasciare ben custoditi i propri effetti personali a personale destinato allo scopo. In tal modo i podisti potranno divertirsi senza pensieri e con la massima serenità. Lungo i tre percorsi e al traguardo saranno presenti diversi punti di ristoro. Alla fine della corsa sarà a disposizione dei podisti un servizio di massaggio defaticante, sempre gratis, eseguito da personale specializzato, per riprendersi dalla fatica, grande o piccola che sia.

All’evento possono iscriversi persone di tutte le età, senza alcun limite, ed è anche possibile la partecipazione di comitive di cammino e di nordic walking. Possono addirittura correre anche i cani e i gatti dei podisti. L’iscrizione può essere effettuata tramite internet o in vari punti distribuiti nell’area del Parco delle Groane oppure anche sul luogo di gara nel giorno previsto. Le tipologie di iscrizione possibile sono due: la Special, che comprende il sacco gara e il pettorale, a 6 euro e la Pro ai primi 400 partecipanti, con sacco gara, maglia o canottiera in tessuto tecnico e personalizzate, al costo di 12,50 euro. La partenza della corsa non competitiva è fissata per le ore 9.00 della mattina, dal Centro Sportivo Comunale di Cesate, e l’evento si svolgerà indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. L’organizzazione prega comunque gli iscritti di riunirsi nel punto di ritrovo, in via Verdi 1, entro e non oltre le ore 8.00.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Una nuova chance per gli atleti dell’Elbaman

Lo scorso 24 settembre a causa delle avverse