Nel Trail Blanc di Serre Chevalier ottime prove degli italiani

Nel Trail Blanc di Serre Chevalier ottime prove degli italiani

- in SPORT, TRAIL
504
0

A Serre Chevalier, nella parte transalpina delle mitiche valli olimpiche dei giochi invernali di Torino 2006 ,  la  scorsa domenica , si è svolto il classico appuntamento del Trail Blanc su 2 percorsi, uno lungo da 29 km + 800 m di salita e uno corto di 11km e + 400 metri di dislivello. Un tipo di gara che si svolge solitamente tutta su percorso innevato e che anche nel versante  italiano, in Piemonte,  sta riscontrando stimatori e organizzatori di questo tipo di eventi .

Tra i  750 partenti,  ogni anno, partecipa un numero sempre crescente di connazionali , infatti sono stati 57  gli  italiani presenti. Una gara rapida e atipica per le condizioni climatiche della stagione, perché non c’era tanta neve, ma l’organizzazione ha mostrato tutta la sua professionalità adattando il percorso alle condizioni climatiche. E pensare che di solito questa gara viene corsa con i ramponcini da neve da collegare alle scarpe da running e con le ghette apposite per non far entrare la neve e bagnarsi.

Passando ai risultati agonistici, la gara lunga è stata vinta dal transalpino Stephane Ricard, il primo italiano è il lombardo Ruzza Stefano dal team Vibram (9°). Anche francese la prima donna, Mey Romy, mentre la biellese Yulia Baykova è seconda e la valdostana Morbelli Simona è quarta.

Vittoria italiana nella gara corta maschile, con il valdostano Xavier Chevrier, delle Valli Bergamasche Asics, che mette in fila tutta la concorrenza.

CLASSIFICA 11 km

Femminile

1 – DODIN Céline – Team Xbionic – 00 : 48 : 20

2 – FERRATO Amandine – Team New Balance – 00 : 49 : 55

3 – DARDANELLI Leatitia – GH2A – 00 : 51 : 15

4 – BOUTARIN Océane – Team sportimium 05 – 00 : 51 : 20

5 – MULLER Alix – 00 : 54 : 01

Maschile

1 – CHEVRIER Xavier – Valli bergamasche asics – 00 : 38 : 35

2- BELLAMY Benjamin – Team New Balance – 00 : 38 : 57

3- BESNARD Guillaume – Mandala Trail – 00 : 45 : 31

4 – COLLATTI Jean Michell – Embrun – 00 : 45 : 58

5 – NAIN Sébastien – Team Vibram – 00 : 46 : 12

 

CLASSIFICA 29 km

Femminile

1- MEY Romy – AHSA – 02 : 04 : 08

2 – BAYKOVA Yula – ASD Trail Running – 02 : 06 : 43

3 – GOBERT Maud – Team Adidas – 02 : 11 : 48

4 – MORBELLI Simona – Team Salomon – 02 : 14 : 40

5 – HOUETTE Florence – Team Passion Course – 02 : 16 : 11

Maschile

1- RICARD Stéphane – Team Adidas – 01 : 39 : 26

2- PASERO Mika – Team New Balance – 01 : 39 : 35

3- BRIGNON Matthieu – Team Hoka – 01 : 42 : 07

4- POMMERET Ludovic – Hoka Altec Sports – 01 : 43 : 03

5 – GAETHOFS Frédéric – ACD Intersport Digne – 01 : 46 : 00

Per ulteriori informazioni: www.trailenbrianconnais.com

Di Stefano Michiardi

 

 

 

http://runningpassion.lastampa.it/news/trail-blanc-serre-chevalier-ottime-prove-italiani-vittoria-xavier-chevrier-11-km-3115700

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Marathon des Sables in Perù: iniziata la gara “infernale”

250 chilometri suddivisi 6 in tappe da correre