Schwazer ha consegnato i nomi di chi andava dal Dottor Ferrari

Schwazer ha consegnato i nomi di chi andava dal Dottor Ferrari

- in RUNNING, SPORT
396
0

Dopo un’attesa durata all’incirca due anni e mezzo, Alex Schwazer avrebbe consegnato la lista di atleti che si sarebbero rivolti a Michele Ferrari, il medico inibito nel 1999 dal Coni. Proprio per tale ragione, soltanto i contatti con il dottor Ferrari sono sufficienti per portare a squalifiche e deferimenti.

Mancano ancora le conferme ufficiali, ma secondo quanto riportato dai giornalisti presenti all’uscita del palazzo del Coni, Schwazer avrebbe finalmente fatto i nomi di coloro che frequentavano Ferrari, durante la seduta di sei ore che si è svolta alcuni giorni fa alla procura antidoping. La conferma arriverà solamente quando verrà depositato il verbale dell’interrogatorio e a quel punto si scoprirà quali sono i nomi di altri atleti, non solamente del mondo dell’atletica ma anche di quello del ciclismo, coinvolti in qualche modo con il dottor Ferrari.
Le domande alle quali Alex Schwazer ha dovuto rispondere sono state oltre un centinaio, ma anche in questo caso vige il riserbo e non è dato sapere se la Procura abbia chiesto all’ex marciatore quante persone all’interno della Fidal, la federazione italiana, e dello stesso Coni erano a conoscenze delle sue pratiche non lecite. Per il momento si sa che gli inquirenti hanno definito l’atteggiamento dell’ex atleta “collaborativo”. Intanto lo stesso Schwazer ha dichiarato di aver incominciato nuovamente ad allenarsi, e molti si domandano con quale obiettivo, vista la presumibile squalifica che dovrà scontare. L’atleta azzurro ha fatto capire di pensare alle Olimpiadi di Rio e questo spiegherebbe anche il suo definitivo pentimento, con la decisione di fare i nomi che fin qui aveva sempre tenuto per sé. Il suo obiettivo, dunque, è una squalifica minima, da espiare entro il 2016, giusto in tempo per i giochi olimpici.

 

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Maratona di Venezia: i favoriti al via

Mancano i grandi nomi di spicco nella startlist