L’abbigliamento sportivo che arriva dal futuro

L’abbigliamento sportivo che arriva dal futuro

- in STYLE, TECH DESIGN
772
0

Il made in Italy nel settore dell’abbigliamento non è soltanto fatto di abiti belli e costosi, ma anche di alta tecnologia: è il caso di i-exe, azienda italiana che si sta mettendo in luce per i suoi prodotti hi-tech destinati agli amanti dello sport, siano essi runners, ciclisti o triatleti. Tutti coloro che cercano indumenti studiati appositamente per garantire comfort ed elevate prestazioni, possono trovare in questo brand un punto di riferimento. Grazie ai prodotti ideati da i-exe, ogni atleta avrà la possibilità di esprimere al meglio il proprio potenziale.

13626399_522550041275458_2290812096487036435_n

Ma quali sono le caratteristiche che fanno la differenza nei prodotti di quest’azienda? Innanzitutto il tessuto: l’abbigliamento viene infatti realizzato con polipropilene dalla costruzione a fibra cava e trattato poi con ioni d’argento. Una tecnica particolare che consente una termoregolazione sempre ottimale in qualunque condizione; con il caldo, infatti, viene espulso il calore generato dal corpo mentre con il freddo esso viene trattenuto per evitare un eccessivo abbassamento della temperatura corporea.

Il trattamento a base di ioni d’argento, poi, rende il tessuto antibatterico e antimicotico, riducendo di conseguenza anche gli odori sgradevoli. Gli indumenti proposti sono tutti seamless, vale a dire senza cuciture: ciò significa che le parti che entrano in frizione con il corpo sono ridotte al minimo, a tutto vantaggio del comfort. Sia le magliette che i pantaloncini assicurano poi adeguata compressione e supporto, aiutando il corpo a mantenere un assetto ottimale anche nei muscoli che vengono impiegati meno e favorendo l’ossigenazione nei tessuti. Sia le parti di sopra che quelle di sotto sono disponibili in formato corto e lungo.

Per via della loro particolare costruzione, gli indumenti di i-exe garantiscono benefici non soltanto durante la performance ma anche dopo, nella fase dedicata al recupero. La compressione alternata fa la differenza soprattutto nelle sedute lunghe e che si svolgono ad intensità maggiore, perché garantisce tutto il sostegno necessario alle fibre muscolari senza però comprimerle, mantenendo dunque il comfort sempre ad alti livelli. Chi l’ha provato, assicura che anche la termoregolazione è davvero efficiente.

Affrontare gli sbalzi climatici e il meteo variabile non sarà un problema con gli indumenti creati da i-exe. L’abbigliamento hi-tech – che sembra davvero provenire dal futuro! – di questa emergente azienda italiana al momento non è però alla portata di tutte le tasche: i costi dei diversi prodotti sono infatti considerevoli, dato che un pantaloncino corto può arrivare a costare oltre 80 euro e una maglia a maniche lunghe sfiora i 120 euro. Guardando a questi prodotti, però, non bisogna tenere conto soltanto del costo, bensì del rapporto fra la qualità e il prezzo.

E da questo punto di vista acquistare gli indumenti prodotti da i-exe è sempre consigliato, perché la qualità è molto elevata e nel medesimo settore è difficile trovare prodotti simili a prezzi inferiori rispetto a quelli proposti da i-exe. Inoltre gli indumenti sono estremamente versatili e possono essere indossati per varie discipline, dalla corsa al nuoto, passando per sci e ciclismo. Si rivelano dunque la soluzione ideale per i triatleti, che con un unico indumento – fra l’altro super-tecnologico! – possono affrontare tutte le frazioni del triathlon.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Scegliere il giusto abbigliamento Reebok per allenarsi al meglio

Vediamo quali sono gli indumenti e le calzature