Misfit Shine 2: il braccialetto fitness “basic”

Misfit Shine 2: il braccialetto fitness “basic”

- in STYLE, TECH DESIGN
611
1
Fonte immagine: http://www.accessori-indossabili.it/2016/04/13/misfit-shine-2/

Non tutti vogliono avere a che fare con braccialetti fitness “evoluti”: per questi runner è pensato il Misfit Shine 2, il fitbit alla portata di chiunque

La tecnologia può essere di grande aiuto per un atleta, ma talvolta rischia di diventare un problema soprattutto se troppo complessa: ci sono infatti runner che tendono a evitare dispositivi come i braccialetti fitness poiché li ritengono troppo complicati e difficili da usare. Per tutti questi podisti c’è il Misfit Shine 2, il fitbit “basico” e perciò alla portata di chiunque, pensato per coloro che svolgono attività fisica con moderazione e dunque non necessitano di troppi dati e informazioni forniti dalla tecnologia.

Il Misfit Shine 2 tiene conto di soli tre elementi: il numero di passi che si compiono durante l’esercizio fisico, la quantità di calorie che vengono bruciate e in ultimo la qualità del sonno. Queste informazioni vengono poi trasferite sull’app di Misfit, da installare sul proprio smartphone, dove potranno essere consultate e catalogate, così da creare una sorta di diario che tiene conto dell’attività fisica e del riposo. 

La semplicità è il tratto distintivo di questo device: anche l’estetica infatti è minimal con un design curato che rende il Misfit Shine 2 indossabile in tutte le circostanze, al contrario di altri dispositivi che risultano invece decisamente più ingombranti e appariscenti. Il quadrante, poi, può essere separato dal cinturino per essere posizionato altrove, ad esempio in tasca oppure agganciato alla cintura dei pantaloni attraverso l’apposito supporto in dotazione. Anche le dimensioni non sono eccessive, tanto che può essere tenuto comodamente al polso come se fosse un normale orologio.

Un’altra peculiarità del device è che non necessita della ricarica via cavo: è alimentato a batteria, da sostituire una volta ogni sei mesi; inoltre è resistente all’acqua sino a 50 metri di profondità. Oltre a monitorare l’attività fisica, il braccialetto può funzionare anche da “motivatore”, poiché emette vibrazioni quando si rimane seduti per più di 60 minuti. Il prezzo del dispositivo è abbastanza contenuto e oscilla fra 90 e 100 euro.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

1 Comment

  1. Ce ne sono anche da decathlon, stesse funzioni o quasi ma a trenta euro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Scegliere il giusto abbigliamento Reebok per allenarsi al meglio

Vediamo quali sono gli indumenti e le calzature