Tecnologia e tradizione in un solo device: arrivano i nuovi smartwatch Samsung

Tecnologia e tradizione in un solo device: arrivano i nuovi smartwatch Samsung

- in STYLE, TECH DESIGN
295
0
img_2551984108178317.jpg

Un design raffinato ma con tutte le funzionalità degli smartwatch più avanzati: Samsung lancia sul mercato Gear S3 “Frontier” e “Classic” e promette di rivoluzionare la categoria.

Il colosso coreano Samsung punta ad innalzare il livello estetico di un genere di prodotti notoriamente di taglio moderno, giovane ma soprattutto sportivo: gli smartwatch. E lo fa lanciando due nuovi modelli di Gear S3 che sono il perfetto incontro fra il meglio dell’hi-tech e l’antica arte orologiaia, grazie al prezioso contributo del celebre designer svizzero di orologi Yvan Arpa. Il concept di tale proficua collaborazione è evidente nei due modelli: il Gear S3 Classic, omaggio al minimalismo e all’eleganza tipici degli orologi di lusso e Gear S3 Frontier, dal design più moderno e grintoso, adatto ai più sportivi.

Ogni minimo dettaglio, dal cinturino alle finiture, sino alla ghiera circolare, è stato reinterpretato attingendo alla tradizione artigiana del mestiere. Al tempo stesso, i due device presentano tutti gli optional desiderabili in uno smartwatch all’avanguardia: display ed interfaccia personalizzabili, altoparlante per messaggi vocali ed un GPS integrato per monitorare con la massima precisione i propri allenamenti e le attività quotidiane. La batteria da 380mAh, inoltre, può durare sino a 4 giorni, dettaglio non trascurabile per questi dispositivi da polso. Alcune piccole differenze caratterizzano i due modelli, a parte il design: il Classic è munito di connettività WiFi e bluetooth, mentre il Frontier possiede anche quella mobile 4G LTE e grazie allo speaker e al microfono integrati può supportare persino le chiamate, che possono essere accettate o rifiutate anche attraverso la ghiera, senza il bisogno di fare tap sul display. 

Rispetto ai precedenti modelli i due Samsung Gear S3 sono un po’ più grandi, con un display circolare delle dimensioni di 1,3 pollici con 278 ppi, dotato di tecnologia “Full Color Always On Display” che vanta una gamma di 16 milioni di colori, il doppio rispetto al modello Gear S2. Grazie a questa tecnologia è possibile visualizzare l’orario in qualunque momento. I due smartwatch sono inoltre molto resistenti, peculiarità apprezzabile per dei device che potenzialmente possono essere impiegati in sport come il running. Entrambi sono infatti certificati IP68, dunque resistenti sia all’immersione in acqua, sia alla polvere, e la cassa è realizzata in acciaio inox 316L. Lo schermo è ben protetto dall’innovativo vetro Gorilla Glass SR+, paragonato al vetro zaffiro in quanto a durezza. Non solo: i due Gear S3 sono pensati anche per resistere sia al gelo che al caldo afoso e perciò perfetti per accompagnare un runner nelle corse invernali o negli sfiancanti allenamenti estivi.

Il tachimetro e l’altimetro, uniti al barometro, permettono inoltre di monitorare regolarmente dati importanti come pressione atmosferica, altitudine ed eventuali improvvisi cambiamenti meteorologici, oltre a segnare anche la velocità e le distanze percorse in allenamento e non.
I Gear S3 sono anche dei dispositivi pensati per la sicurezza degli utenti: in casi di emergenza infatti possono essere attivate le apposite funzioni SOS e col GPS integrato è possibile risalire rapidamente alla propria localizzazione e comunicarla automaticamente ai propri amici, familiari o soccorritori preimpostati precedentemente.

 

 

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Brooks Transcend 4: la calzatura da corsa che protegge tutto il corpo

La scarpa da corsa per tutti i runner: