Correre: cambiare la propria vita con passione

Correre: cambiare la propria vita con passione

- in CONSIGLIATI, RUNNING
964
0

Diventare runner è una scelta dalla quale non si tornerà più indietro.

La corsa richiede tanti sacrifici, un’autentica passione che cambia per sempre la vita di chi diventa runner, un’attività fisica di cui ne beneficerà il corpo ma soprattutto la mente. 

Correre diventa con il passare del tempo un nuovo stile di vita, in quanto i cambiamenti in atto si avvertono prima nel fisico e poi più interiormente, rendendosi conto di essere riusciti nell’intento di cui molti sono ancora alla ricerca: approcciare la vita nel modo migliore possibile.

La passione per la corsa

La corsa offre l’opportunità di cambiare stile di vita ma richiede passione e sacrifici, come alzarsi alle 5 di mattina per una sessione prima di recarsi al lavoro, dopo aver terminato una giornata di studio o aver completato tutte le faccende domestiche. Chi inizia a correre, qualsiasi sia l’età, difficilmente tornerà indietro.

I motivi sono molteplici, ad iniziare dal sentirsi meglio non soltanto fisicamente ma, come anticipato, anche dal punto di vista mentale. La corsa consente infatti di eliminare tutte le tossine che si accumulano durante la giornata, sia essa in ufficio, in auto o tra le mura domestiche.

Dopo che si corre, qualsiasi problema diventa meno ingombrante nella mente e più facile da risolvere, si avrà la netta sensazione di riflettere con più cognizione di causa, di ragionare meglio. Tutto questo è dovuto alle famose “endorfine” che dopo qualche decina di minuti di movimento, non importa se più o meno intenso, permettono di raggiungere un senso generale di calma e benessere, affrontando il resto della giornata con maggiore serenità.

img_2572476564395470.jpg

Corsa: sacrifici e soddisfazioni

Alzarsi la mattina presto, ritagliarsi degli spazi di tempo durante lo studio o il lavoro, correre la sera con il freddo intenso o di giorno con il caldo afoso. Sono tutti sacrifici che saranno ampiamente ripagati dal raggiungimento di un alto livello di soddisfazione, grazie a cui sarà possibile guardare la vita sotto una luce completamente differente.

A volte i primi chilometri saranno i più difficili, ci si pentirà di essersi messi gli scarpini quando si inizierà a sentire la fatica ma, una volta superata la delicata fase iniziale, tutto diventerà più facile, lo sforzo sembrerà governabile e le sensazioni positive pervaderanno il corpo e la mente del runner.

La corsa permette di imparare a superare i problemi che si incontrano nella vita quotidianamente, eliminando ansia e stress. Ecco un altro grandissimo vantaggio di chi ha scelto di diventare runner. Osservare il mondo esterno con la giusta calma, ragionare nel modo migliore e trovare così più facilmente la soluzione.

Correre richiede sacrifici e tanta passione ma le sensazioni positive che riesce a regalare al runner sono davvero impagabili. Provare per credere.

 

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

You may also like

Se i piedi del runner si addormentano…

Sono tanti i runner a cui si addormentano