Aperte le iscrizioni per la gara virtuale gratuita “10.000 d’Italia”: corri con i big!

0
284
il-10000-ditalia

Un bel modo per ripartire tutti insieme! L’appuntamento è per il prossimo 2 giugno, mettiti alla prova e partecipa anche tu alla competizione virtuale insieme ai tuoi amici e ai vip dell’atletica italiana.

Boom di iscrizioni e tanti vip dell’atletica italiana per la prossima competizione virtuale “10.000 d’Italia” prevista per il prossimo 2 giugno a partire dalle 6 del mattino sino alle 20. C’è tanta voglia di ricominciare e rimettersi in gioco. L’obiettivo? Collaudare il proprio stato di forma, divertirsi insieme e raccogliere fondi per la Croce Rossa Italiana.

Perché una gara virtuale?

Tutto è nato da un’idea di due runner toscani Marco Mazzei e Luca Tocco, entrambi iscritti al Gruppo Podistico Alpi Apuane. Il race “10.000 d’Italia” è un modo per far gareggiare tutti i runner d’Italia, anche se soltanto virtualmente, e dire addio al lockdown. In mancanza delle grandi competizioni, nel rispetto di tutte le norme anti contagio, la soluzione è correre da soli gareggiando “online” con gli altri atleti, a distanza. Gli organizzatori hanno voluto inoltre affiancare alla gara gratuita una raccolta fondi ad offerta libera in sostegno alla Croce Rossa, impegnata in tutto questo periodo sul territorio nazionale per l’emergenza Coronavirus.

Come si partecipa alla “10.000 d’Italia”

Per partecipare al race virtuale occorre dotarsi di un orologio Gps oppure di uno smartphone e dell’app Strava, che traccerà la corsa. Sarebbe consigliabile prediligere percorsi fuori dai centri abitati e pianeggianti, in modo da non avere interferenze o problemi col segnale satellitare. Ogni atleta è libero di scegliere il grado di impegno agonistico con cui affrontare questa competizione virtuale. Iscriversi è semplicissimo, basta inviare un’e-mail a il10000ditalia@gmail.com e registrarsi anche al gruppo Strava www.strava.com/clubs/il10000ditalia. Tutti gli iscritti riceveranno una pettorina virtuale da stampare e usare per scattare una foto prima, durante o dopo la gara. La gara è aperta a tutti e come suddetto, l’iscrizione è gratuita.

il-10000-ditalia
Photo by Kolleen Gladden on Unsplash

Boom di iscrizioni: parata di vip

Le iscrizioni registrate sinora superano il migliaio: molti i nomi importanti del panorama podistico italiano. Il nome di spicco della categoria maschile è senza dubbio Eyob Faniel Ghebrehiwet, neo primatista italiano della maratona, con un tempo di 2.07.19 ottenuto a Siviglia lo scorso febbraio. A lui si affiancheranno (virtualmente) l’italo marocchino Yassin El Fathaoui, che ha registrato il minimo olimpico per Tokyo con 2h10.10 e il campione italiano di maratona René Cuneaz. Non mancheranno le nuove promesse come Pasquale Selvarolo e Francesco Agostini e i “veterani” come Marco Salami e Stefano La Rosa.

In campo femminile immancabile Sara Dossena, numero uno della maratona nazionale, e Valeria Straneo, primatista italiana della regina delle corse. Tra le eccellenze azzurre a partecipare virtualmente alla “10000 d’Italia” ci saranno anche Giovanna Epis, minimo olimpico sulla maratona per Tokyo e la pluripremiata Anna Incerti. Iscritte anche Francesca Tommasi, campionessa azzurra di cross, e Nicole Reina, brillante mezzofondista e siepista, in gran forma dopo un lungo periodo di problemi di salute.

il-10000-ditalia
Sara Dossena

Ricominciamo!

Un bel modo per ripartire tutti insieme, in attesa delle gare vere e proprie, verificare il nostro livello di preparazione dopo ben 2 mesi di stop, confrontarci con gli altri ma anche una stupenda occasione per fare del bene.

Il Team di RunningMania

 

Leggi anche:

Le 4 buone ragioni per cui dovresti partecipare a una gara

Consigli utili per prepararsi a una gara di corsa

Cosa mangiare prima di una gara?