Le calzature adeguate alla corsa estiva

Le calzature adeguate alla corsa estiva

- in CONSIGLIATI, STYLE
997
0

Sappiamo già che quando si decide di dedicarsi ad uno sport intenso come il running, lo strumento principale e più importante per poter rendere al meglio senza rischiare infortuni sono sicuramente le scarpe.

Pochi sanno però che non basta scegliere le calzature adatte solo in base al tipo di suolo dove ci alleneremo, ma è fondamentale tenere in considerazione il periodo in cui si decide di cominciare l’allenamento, poichè esiste una tipologia di scarpa adatta a ciascuna stagione. Durante la corsa estiva i piedi sono probabilmente la parte del corpo maggiormente sollecitata durante lo sforzo ed è indispensabile scegliere una calzatura leggera, realizzata con suola in gomma e tomaia in tessuto impermeabile e traspirante. Molti dei moderni modelli da corsa estiva dispongono di un’intersuola realizzata con una rete in fibre sintetiche e traspiranti.

img_1328882620746008.jpeg

Anche il plantare interno deve essere anatomico, antishock e realizzato in tessuto idrofobo e traspirante per consentire una corretta ossigenazione del piede. Tra i modelli più tecnici e super leggeri troviamo quelli di Adidas con la Climachill cosmic boost e di Asics con la Gel ds racer 10, realizzati in colori sgargianti sia per uomo che per donna, che racchiudono tutte le caratteristiche principali necessarie per correre all’aperto durante la stagione estiva in maniera tale da preservare il benessere dei nostri piedi. Tra i runner più accaniti e attenti alla moda e alla scelta dei giusti accessori troviamo sicuramente Gianni Morandi, che da anni si dedica con passione al running soprattutto durante la stagione estiva in cui gli impegni di lavoro lasciano più tempo da dedicare allo sport.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Mantenere alta la velocità sino a fine gara: ecco come fare!

La tendenza a rallentare nel finale di una