Corsa collinare: come allenarsi

Corsa collinare: come allenarsi

- in SPORT, TRAINING
1785
0

La corsa collinare è probabilmente una delle tipologie di running di cui si parla di meno, non perchè non sia efficace ma perchè la maggior parte delle teorie viene fatta sulla corsa piana, molto più accessibile ai corridori .

Allenarsi per la corsa in collina risulta ben più faticoso e impegnativo rispetto ai percorsi in piano e solitamente l’approccio del podista a questo tipo di corsa è sottovalutato rispetto alla realtà. Il percorso collinare è composto da salite e discese ma questo non vuol dire che, effettuandolo giornalmente, permetta di allenarsi in maniera adeguata: non è infatti forzando la falcata in salita e aumentando la velocità in discesa che si migliorano di molto le proprie performance.

Nella maggioranza dei casi la discontinuità del percorso insieme ad un’allenamento approssimativo mettono in serio pericolo le articolazioni dei provetti corridori, predisponendoli agli infortuni. L’allenamento migliore sul collinare prevede l’esecuzione di un circuito composto da un percorso misto con salita, discesa e piano per un totale di circa 8/10 km complessivi. L’idea è quella di eseguire il percorso inizialmente in maniera lenta per poi proseguire in tono medio e, nello stesso tempo, utilizzando quindi la stessa velocità sia sulle salite che sulle discese in maniera da abituare gradualmente il corpo allo sforzo e migliorare la resistenza. Gli ambienti dove vengono svolte le gare in collinare sono per natura ben diversi l’uno dall’altro, a volte più impervi a volte meno: l’obiettivo che deve raggiungere un runner collinare è quindi la capacità di adattarsi completamente a qualsiasi tipologia di piano, in modo tale da rendere al massimo in qualsiasi competizione.

Il team di RunningMania

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Mantenere alta la velocità sino a fine gara: ecco come fare!

La tendenza a rallentare nel finale di una