Kilometro Verticale e Lunghe Distanze: a Malonno è festival tricolore

Kilometro Verticale e Lunghe Distanze: a Malonno è festival tricolore

- in SPORT, TRAIL
404
0

È tempo per le prime rivelazioni sulla due giorni che a Luglio assegnerà in alta Valle Camonica, nel “Paese della Corsa in montagna”, due dei titoli assoluti 2015 di specialità.

La Nazionale guidata dal campione italiano in Carica di Vertikal Tommaso Vaccina ha visionato questa mattina il percorso dell’inedito PizTriVERTIKAL™ in programma per Sabato 18 Luglio, presente anche “King” Bernard Dematteis, suo il record ed il titolo in carica sullo storicoFlettaTRAIL®, che domenica 19 Luglio assegnerà il titolo assoluto di Lunghe Distanze.

Primissimo “vernissage” ed ideale rottura della bottiglia, per usare un termine nautico, questa mattina a Malonno, il “paese della corsa in montagna” che una volta ancora dimostra quanto tenga e creda in questo suo particolare “fregio”. Protagonista la pattuglia degli azzurri della corsa in montagna coordinati da Paolo Germanetto e Fabrizio Anselmo, che in questi giorni sono radunati per uno stage in Valle Camonica, ospiti di ASD Corrintime, per una settimana di allenamenti ed iniziative promozionali inserite all’interno del nuovo progetto Muntain Running Italian Team.

Occasione troppo ghiotta quella di avere tati campioni cosi a “portata di mano” contemporaneamente, ed infatti è subito partito l’invito da parte dell’Unione Sportiva Malonno e del presidente Giovanni Ghirardi, per una mattinata di allenamento ma anche di rilievi tecnici su alcuni tratti del percorso che assegnerà i tricolori assoluti di Kilometro Verticale.

FLAYER OK STAMPAmalonno retric

Una novità assoluta per Malonno, che pure taglia quest’anno il 52° anno di organizzazione consecutiva di una gara di corsa in montagna. Parlare di gara è certamente a questo punto riduttivo,il 18 ed il 19 Luglio Malonno vestirà nuovamente i panni di Ombelico del mondo del movimento del mountain running nazionale ed internazionale. Due titoli in Palio: il già citato Km Verticale sul nuovissimo PizTriVERTIKAL, con la devastante ascesa concentrata in poco più di 3 km di sviluppo che porterà gli atleti dagli 830 metri sul livello del mare della frazione di Moscio, posta sopra il centro abitato di Malonno, ed i 1828 metri della Malga Campel, adagiata su un panoramico altopiano proprio sotto la cima del Piz Tri, la montagna sacra dei malonnesi e meta famosa sia per lo skyrunning che per lo ski-alp. Nemmeno il tempo di rifiatare e la domenica mattina andranno in scena i Campionati Italiani assoluti di Corsa in Montagna Lunghe Distanze. Il palcoscenico in questo caso è quanto mai testato e noto: si tratta infatti dei 21 km esplosivi del FlettaTRAIL®, grande classica dal sapore mitico che negli ultimi anni si è scoperta appetibile anche alle grandi star internazionali come testimoniano i recenti memorabili duelli tra Marco de Gasperi e l’eritreo Kidane Habtom nel 2013 o la sfida stellare tra Ionut Zinca e Bernard Dematteis nella scorsa edizione, qui dove al femminile da due anni domina incontrastata la grande ELISA DESCO. Le star internazionali saranno confermate al via anche quest’anno, pur all’interno di un campionato italiano si corre per il titolo sul FlettaTRAIL, qualcosa che nella bacheca di un top runner non può mancare.

In attesa di scoprire le tante novità ed eventi di contorno che anche quest’anno faranno da avvicinamento e cornice all’evento sono stati già attivati sul sito ufficiale www.flettatrail.it le modalità per l’iscrizione ed è scaricabile la locandina con il programma ad oggi noto. Ufficiali anche i marchi tecnici che supporteranno l’US Malonno in questa ricca edizione:Compressport® e Mizuno® hanno risposto presente, garantendo quindi la presenza di un pacco gara di alto spessore e ricchi premi per i traguardi volanti che saranno posti sul percorso.

Tornando alla ricognizione effettuata dagli azzurri questa mattina sul Km Verticale emblematiche le parole del campione in Carica TOMMY VACCINA (Cambiaso Risso Running Team) che ha espresso gradimento per il tracciato su cui difenderà il titolo non mancando di sottolinearne l’estrema durezza e tecnicità.

IMG_7087

A fargli ECO un raggiante Paolo Germanetto: “la formula di assegnare nella stessa sede due dei titoli assoluti del Mountain Running si sta rivelando vincente ed un valido assist per gli organizzatori che in questo modo possono creare un prodotto più curato ed accattivante avendo la garanzia di un alto tasso tecnico e partecipativo. Dopo l’esperienza alla Presolana nel 2014 ecco Malonno, una delle “cattedrali” del nostro movimento, si vedranno due grandi giornate di sport con tanti campioni, tanti appassionati ed uno spettacolo che Malonno è sempre capace di regalare grazie al suo tifo ed al suo calore.”

La chiosa finale per il “capitano” senza se e senza ma della nazionale, oltre che campione d’Europa in carica da due anni consecutivi : Bernard Dematteis, da poco “camuno” d’adozione visto il suo passaggio con il gemello martin nelle file della locale ASD Corrintime di Giorgio Buzzi e Walter Bassi, per Berny poche ma emozionanti parole spese all’indirizzo di una terra che lo ama già intensamente: “ con Malonno c’è un Feeling particolare. Qui ho vinto a staffetta un titolo italiano nel 2013 al termine di una gara incredibile, ho vinto nel 2011 il Memorial Bianchi versione up&down da 9,5 km in una sfida che non dimentico con De Gasperi, mio fratello Martin, Xavier Chevrier e Gabriele Abate, e lo scorso anno ho potuto scrivere il mio nome anche nell’Albo del FlettaTrail siglando anche il nuovo record. Posso solo dire che Malonno è speciale, la sua gente, il percorso, l’entusiasmo e questa sorta di sacralità che accompagna la corsa in montagna, che qui è davvero di casa.”

foto di gruppo per i ragazzi del Mountain Running Italian Team

 

UFFICIO STAMPA UNIONE SPORTIVA MALONNO

ALEX SCOLARI

[email protected]

 

 

 

http://www.corsainmontagna.it/notizie/kilometro-verticale-e-lunghe-distanze-a-malonno-e-festival-tricolore

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Trail: 10 consigli per correre in discesa più velocemente

Nelle gare di trail che comportano lunghi tratti