Electric Run di Monza ad aprile

1
86

È definita la corsa in notturna più luminosa del pianeta: parliamo della “Electric Run“, che si disputerà il prossimo 25 aprile nella location del Parco di Monza.

Si tratta di una gara non competitiva che si corre sulla distanza di cinque chilometri, scanditi dalla musica: tenendo fede al motto di Pierre de Coubertin, i partecipanti non corrono per vincere ma per divertirsi, sfruttando per questo scopo travestimenti singolari e colori fluorescenti. Il percorso sarà spettacolare e scenografico, caratterizzato da sei “Magic Lands“, ovvero mondi magici; si tratta di installazioni che proporranno ognuna suoni e colori differenti ed i partecipanti potranno attraversare questi mondi ballando a ritmo di musica. A comporre le scenografie saranno alberi fluorescenti che cambieranno colore a seconda della luce, insieme a tunnel, laghi e fiumi illuminati da motivi psichedelici e luci al neon.
L'”Electric Run” 2015 sarà la seconda edizione in Italia, dopo quella organizzata lo scorso anno da Rcs a Torino, che vide all’interno del Parco Dora la partecipazione di circa 5 mila persone. L’iniziativa nacque circa tre anni fa negli Stati Uniti e si impose in breve tempo come un format di successo, subito replicato in Canada, in Asia, in Australia ed infine anche in Europa. L’appuntamento torinese del 2014 è stato un successo tale che gli organizzatori hanno deciso di replicarlo anche quest’anno, con l’obiettivo di portare a Monza la stessa energia e lo stesso divertimento che caratterizzò la passata edizione, unendo l’allegria alle suggestioni multi-sensoriali. Partner dell’iniziativa sarà Asus, mentre l’emittente ufficiale sarà Radio 105, che al termine della corsa organizzerà il “Final celebration party“, ovvero la festa che chiuderà la manifestazione; i partecipanti potranno scatenarsi con le selezioni musicali dei Dj dell’emittente.

Il team di RunningMania

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here