La corsa secondo RunningMania

0
90

La corsa è uno degli sport più antichi che esistano sulla faccia della terra.

Praticato già dagli antichi greci e poi dai romani, ebbe un posto d’onore nelle prime Olimpiadi, e ancora oggi è uno dei più diffusi. Oggi la corsa continua ad essere, per molte persone, un motivo di vita, una filosofia di pensiero. Sono poche le parole d’ordine alla base della corsa per gli appassionati: dedizione, passione, costanza.
Dedizione, perché non c’è attività che possa essere portata avanti senza la convinzione che essa renda migliori.
Passione, perché è solo lei a spingere i runner giù dal letto anche la mattina presto o dopo il lavoro per allenarsi.
Costanza, l’unico modo per poter vedere i risultati nel tempo e quindi sentirsi stimolati a migliorare.
E infine la motivazione, che spinge sempre più avanti, sempre più verso il superamento dei propri limiti e delle proprie aspettative.


Per RunningMania, che si occupa di tutti gli aspetti di questo meraviglioso sport – da quelli più pratici a quelli inerenti i fattori psicologici, dai consigli sullo stile di vita agli esercizi per riscaldarsi – la corsa è qualcosa di più della somma delle sue singole parti.
Può diventare, con facilità, uno sprone ad applicare nella vita di tutti i giorni la stessa costanza che si ha nel praticare il proprio sport preferito.
La corsa secondo RunningMania rimane divertimento, modalità di socializzare, di confrontarsi, di sperimentare, di osare anche qualche volta. E per tutti, da chi l’ha appena scoperta a chi la pratica a livello agonistico da anni, la corsa è e rimane un modo di capire sé stessi, di accettare i limiti quando esistono e di capire quando è il momento di superarli.

Il team di RunningMania

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here