Latte vegetale: le 5 possibili alternative al latte vaccino per il runner

0
533
alternative-al-latte-vaccino

Non solo latte di mucca: ecco le 5 bevande alternative di origine vegetale salutari per il runner

Il latte di mucca viene considerato come un alimento completo ed adatto ad ogni età tuttavia da diversi anni, alla luce di numerosi studi, sono emerse delle controversie che ne limitano il consumo o lo sconsigliano, soprattutto per coloro che soffrono di intolleranze al lattosio. Una coscienza sempre più “cruelty free” da parte dei consumatori, inoltre, ha rivolto l’attenzione verso alternative vegetali al latte tradizionale ma senza comunque perderne in gusto e nutrimento.

Le 5 alternative valide al latte di mucca

Esistono differenti tipi di bevande di origine vegetale: da quelle che garantiscono un alto apporto di proteine ad altri che invece sono ricchi di carboidrati o altri tipi ancora che possiedono dei nutrienti simili al latte vaccino. Scopriamo insieme quello più adatto ai propri bisogni.

1. Latte di soia

Il latte di soia è molto versatile e si presta a numerose preparazioni in cucina come valida alternativa del latte. È una delle poche bevande vegetali di questo genere che offra una quantità di proteine raffrontabile a quello vaccino: dai 7 agli 8 grammi. Si tratta inoltre di una buona fonte di fosforo, prezioso per combattere i dolori muscoli post allenamento.

alternative-al-latte-vaccino

 

Valori nutrizionali per 250 ml: 80 calorie, 7 g di proteine, 3 g di carboidrati, 2 g di fibre, 4 g di grassi

2. Latte di mandorla

Dal sapore delicato e il suo basso apporto calorico, il latte di mandorle rappresenta l’alternativa più dietetica al latte classico. Un bicchiere di questo latte vegetale, inoltre, apporta all’organismo la metà del fabbisogno giornaliero raccomandato di vitamina E, antiossidante prezioso.

alternative-al-latte-vaccino

Valori nutrizionali per 250 ml: 30 calorie, 1 g di proteine, 1 g di carboidrati, 1 g di fibre, 2,5 g di grassi.

3. Latte di riso

Altamente digeribile ed ipoallergico, il latte di riso è particolarmente indicato per i runner con allergie o problemi con l’indice glicemico. È delizioso in aggiunta ai cereali della colazione.

alternative-al-latte-vaccino

Valori nutrizionali per 250 ml: 70 calorie, 0 g di proteine, 11 g di carboidrati, 0 g di fibre, 2.5 g di grassi

4. Latte di avena

Questo latte di origine vegetale è molto utile per fornire energia prima della corsa. Naturalmente dolce e cremoso, è perfetto in aggiunta al tè o al caffè. Essendo ricco di carboidrati e quindi abbastanza calorico, è un perfetto carburante per la corsa. Non solo: contiene anche beta-glucani, delle fibre che rafforzano le difese immunitarie.

Valori nutrizionali per 250 ml: 130 calori, 4 g di proteine, 24 g di carboidrati, 2 g di fibre, 2,5 di grassi.

5. Latte di canapa

Meno conosciuto rispetto agli altri, il latte di canapa, con il suo sapore che ricorda le nocciole, è delizioso nei frullati. Si tratta di una ricca fonte di Omega 3, benefico per la salute del cuore. È inoltre una valida fonte proteica per i runner poiché apporta tutti gli amminoacidi essenziali, pertanto è consigliato per gli segue un’alimentazione di tipo vegano.

 

Valori nutrizionali per 250 ml: 70 calorie, 3 g di proteine, 1 g di carboidrati, 2 g di fibre, 5 g di grassi.

alternative-al-latte-vaccino-4

Leggete sempre l’etichetta

Nella lista degli ingredienti di alcuni latti vegetali figura spesso la carragenina, indicata con il simbolo E407. Secondo alcuni studi questa sostanza può avere un effetto infiammatorio a livello dell’apparato digerente. Meglio quindi optare per dei marchi che non la utilizzi.

Il Team di Runningmania

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here