4 trucchi per ritrovare la motivazione per allenarsi

0
791
trucchi-per-motivarsi

Come recuperare la voglia di uscire a correre in una giornata no? Ecco 4 trucchi che funzionano per motivarti!

A tutti i runner possono capitare dei giorni no. Giornata difficile, testa altrove, stanchezza, problemi personali… tutti fattori che ci fanno passare la voglia di allenarci. Che si fa allora allora in questi casi? La chiave è ritrovare la motivazione, risvegliare quel “fuoco” che ci fa inforcare le scarpe e varcare la soglia di casa. Ecco 4 trucchi psicologici per motivarsi anche nelle giornate più storte.

Mettiti di fronte allo specchio

Indossa la tua abituale tenuta da running, poi guarda il tuo riflesso allo specchio. Tieni le spalle dritte, il petto in fuori, assumi una posa fiera e sicura. In base ad uno studio di Amy J.C. Cuddy, professoressa della Harvard Business School osservarci mentre esprimiamo un desiderio di potenza stimola nell’organismo, sia maschile che femminile, il rilascio di testosterone e al contempo abbassa i livelli di cortisolo, ossia di stress. Con il testosterone in circolo non esiste sfida che non si possa affrontare.

trucchi-per-motivarsi

Motivati dandoti degli ordini

Parla a te stesso dandoti dei comandi. Detto così può sembrare strano ma si tratta di un trucco che aiuta a motivarsi, a detta di uno studio pubblicato sull’European Journal of Social Psychology. Rivolgersi a se stessi utilizzando il tu al posto dell’io innesca infatti un meccanismo di obbedienza e chi l’ha provato ha ammesso di essersi allenato con più impegno e più a lungo, tenendosi motivato. Quindi non resta che provarlo: anziché dire “Oggi vado a correre” cambiamolo in “Oggi VAI a correre!”.

Pensa a chi sei, non a quello che fai

Quando la motivazione viene meno concentrati sul fatto che sei un runner, non sul fatto che vai a correre. In base ad una ricerca delle Università di Yale e Harvard, infatti, focalizzarsi su ciò che si è anziché su ciò che si fa, aiuta ad associare i propri obiettivi con la propria identità piuttosto che alle proprie azioni. Questo significa che se ci sentiamo dei runner rinunciare all’allenamento sarà più difficile perché lo percepiamo come parte di noi stessi; al contrario se ci vediamo come persone che ogni tanto devono correre è più probabile rinunciarvi poiché lo sentiamo come qualcosa di “accessorio” al nostro essere.

trucchi-per-motivarsi

Rinforza le emozioni positive

Sfrutta il meccanismo psicologico del feedback positivo. Tutti amano provare delle sensazioni che danno gratificazione: secondo una ricerca dell’Università del New Hampshire la dinamica legata al “memory positivo” attiva le aree del cervello legate al benessere, che mettono in moto i meccanismi della motivazione. Come farlo? Per allenarti scegli il percorso sul quale hai stabilito il tuo record personale: è il miglior modo per riprovare quella meravigliosa sensazione di benessere e appagamento e motivarti a dare del tuo meglio.

Il Team di RunningMania

Leggi anche:

I vantaggi del correre in compagnia

Più carica durante l’allenamento? Ci vuole la giusta playlist!