Osteopatia: in che modo può essere utile per chi corre

0
121
Osteopatia: in che modo può essere utile per chi corre

L’osteopatia si basa su tecniche di manipolazione attraverso le quali si punta a ripristinare l’equilibrio nel corpo: può essere d’aiuto per un runner?

Da qualche anno a questa parte sta assumendo una certa rilevanza in ambito sportivo l’osteopata, colui che utilizza le tecniche di manipolazione per ripristinare l’equilibrio del corpo per favorire la guarigione dell’atleta in caso di infortunio. Tale terapia – considerata in Italia medicina alternativa – può essere utile pure per chi corre? Indubbiamente sì, a patto però di approcciarsi all’osteopatia nella maniera giusta, vale a dire affidandosi a professionisti del settore.

Osteopatia: in che modo può essere utile per chi corre

Gli infortuni sono ricorrenti fra i runner, le cause possono essere molteplici e spesso il periodo necessario al recupero è lungo e non semplice da affrontare. Per evitare di farsi male quando si corre, è indispensabile la prevenzione, che si traduce in una serie di accorgimenti quali adeguato riscaldamento, stretching, dieta sana e corretta e programmi di allenamento studiati in maniera apposita. A tutto ciò, poi, può affiancarsi l’osteopatia, soprattutto considerato che una buona percentuale degli infortuni è causata da scompensi di tipo posturale.

Rivolgersi ad un osteopata in causa di infortuni o problemi di tipo fisico si rivela utile innanzitutto per effettuare un’analisi sulla propria postura, che consentirà di individuare eventuali aree del corpo in cui è presente una eccessiva tensione oppure restrizioni nella mobilità. Tutti fattori che possono causare infortuni durante lo svolgimento dell’attività fisica. Agendo con le corrette tecniche di manipolazione su muscoli o articolazioni, l’osteopata è in grado di ripristinare il corretto equilibrio e agevolare così la guarigione oppure evitare che un determinato fastidio si ripresenti.

Osteopatia: in che modo può essere utile per chi corre

Tramite l’osteopatia si può aiutare l’organismo a gestire nella maniera migliore possibile i traumi e le sollecitazioni che il gesto atletico della corsa comporta, predisponendo il fisico a quel tipo di sforzo e attività e limitando in tal modo il pericolo di infortunarsi. Grazie ad un corretto equilibrio, si potrà affrontare la corsa nelle condizioni ideali, godendo dei benefici che essa è in grado di assicurare senza mettere a repentaglio l’integrità fisica.

 

 

 

Il Team di RunningMania