Delicious Trail: sport, ottimo cibo e il meraviglioso scenario delle Dolomiti

0
100
delicious-trail
Credits: Dolomiti.org

Appuntamento per il prossimo 22 settembre sulle Dolomiti: arriva il Delicious Trail, gara di trail non competitiva con tante iniziative culturali e gastronomiche su una cornice ambientale unica.

Al Delicious Trail Dolomiti ci saranno tutti gli ingredienti per una manifestazione di successo: gallerie, salite e discese, gradoni, ottimo cibo locale e l’incantevole cornice offerta dalle Alpi Orientali. L’appuntamento sportivo, organizzato dall’associazione L5TSPORT ASD, è previsto per il prossimo 22 settembre, con partenza ed arrivo a Pocol, piccola frazione di Cortina d’Ampezzo.

Due circuiti dal panorama mozzafiato

La competizione sportiva di trail running non competitiva prevede due percorsi. Il corto da 21 km, il Short Delicious Trail Dolomiti, con 1400 metri di dislivello, pensato per i neofiti del trail, include un meraviglioso contesto paesaggistico e consentirà di ammirare lungo il tragitto due cime eccezionali, il Nuvolau e il Lagazuoi, e i due laghi di alta quota Limides e Federa. Anche il percorso lungo non è da meno: 38,5 km, con ben 2360 metri di dislivello, pari a 2 punti di qualifica ITRA. Si snoda fra Procol, Croda Da Lago, 5 Torri, Nuvolau, Lagazuoi e Passo Falzarego, attraversando i principali musei all’aperto della Grande Guerra sulle Dolomiti, combattuta fra i soldati italiani e quelli austro-ungarici.

Il presidente della L5TSPORT ASD Giovanni Menardi ha espresso con orgoglio quale opportunità unica sia ritrovarsi a correre e camminare in un luogo di tale ricchezza naturale e storica, oltre a citare l’ampio spazio dedicato alla sfera enogastronomica, aspetto sempre molto apprezzato dagli sportivi e non solo. Lungo il percorso, infatti, sarà possibile gustare i migliori piatti della tradizione ampezzana.

delicious-trail
Foto di Pierluigi Benini

Gli aficionados della gara

Fra i partecipanti previsti al Delicious Trail Dolomiti sarà presente anche Silvia Rampazzo, campionessa mondiale 2017 di corsa in montagna Long Distance. La trentottenne veneziana è anche vincitrice delle prime due edizioni della manifestazione. “La Delicious Trail Dolomiti è diversa dalle altre gare poiché esalta non soltanto le bellezze naturali ma anche i sapori e gli odori della montagna. È una competizione spettacolare, a livello emotivo per la storia e paesaggisticamente per il contesto”, ha dichiarato l’atleta durante un’intervista.

Altro partecipante d’eccezione è Kristian Ghedina, grande discesista degli anni ’90 nella storia della Coppa del Mondo di Sci Alpino. Prenderà parte al Short Trail insieme a Patrizia Auer, la fidanzata, non tanto per la gara in sé ma per l’immensa bellezza del paesaggio. “Occhi e cuore non si stancano di uno scenario così”, ha sottolineato l’ex campione.

delicious-trail

Come iscriversi alla Delicious Trail Dolomiti

La manifestazione sportiva sarà a numero chiuso e prevede 450 concorrenti per la gara lunga e 550 per quella corta. Per iscriversi alla competizione ed avere maggiori informazioni basta collegarsi al sito web ufficiale della Delicious Trail Dolomiti. In parallelo alla manifestazione sarà organizzata anche la Mini Delicious Trail e Climbing Dolomiti, dedicata ai più piccoli. Nelle zone di partenza e arrivo verrà adibito un evento collaterale pensato per i bambini con dei laboratori distribuiti durante l’arco della giornata. Qui potranno realizzare le proprie pettorine di gara, fare merenda, correre un mini trail ed effettuare un’arrampicata sotto la supervisione delle guide alpine di Cortina. Un evento pensato per tutta la famiglia e che unisce l’amore per lo sport e la natura alla valorizzazione delle eccellenze gastronomiche locali.

Il Team di RunningMania

Leggi anche:

Scoprire la montagna grazie alla corsa: le meraviglie dello skyrunning

Il trail running: tutti i benefici