Le bevande più efficaci per la reidratazione da preparare in casa

0
189

L’idratazione dell’organismo è fondamentale soprattutto in estate, quando si combatte col caldo. Ecco alcune bevande efficaci per la reidratazione molto semplici da preparare anche in casa.

Correre con le elevate temperature è più difficile poiché il corpo tende a disidratarsi più facilmente per via della maggiore perdita di liquidi che si verifica con il caldo. Idratarsi è dunque ancora più importante, ecco perché va fatto con maggiore efficacia rispetto alle altre stagioni dell’anno: esistono delle bevande ideate ad hoc per questo scopo, grazie alle quali idratarsi sarà non soltanto più semplice ma anche più… gustoso! Vediamo nel dettaglio quali sono queste bevande, che possono essere realizzate facilmente anche a casa.

Mango, limone e zenzero

La bevanda a base di mango, limone e zenzero è utile per drenare l’organismo, depurarlo e naturalmente idratarlo. Per prepararla, si lasciano in infusione alcuni pezzi della radice di zenzero insieme al succo di limone. Una volta raffreddato l’infuso, vanno aggiunti i pezzi di mango e la bevanda sarà pronta per essere gustata, magari a metà di uno dei classici pomeriggi afosi.

bevande-per-la-reidratazione
[Credits foto: LeLandeworld]

Fragole e mirtilli

La bevanda di mirtilli e fragole si presenta già in partenza molto invitante ed è in grado di dare una sferzata di energia quando l’organismo è fiaccato dal caldo. È efficace, inoltre, anche per purificare. Mirtilli e fragole vanno lasciati in infusione e dopo che l’infuso si è sfreddato, bisogna togliere la frutta e aggiungere una scorza di limone. A questo punto non rimane che bere il cocktail di frutta rinfrescante ed energizzante, meglio se di primo mattino per dare la carica giusta con cui affrontare l’intera giornata.

bevande-per-la-reidratazione

Lime e menta

Menta e lime richiamano i drink estivi più in voga nei locali in cui impazza la movida, ma privati dell’alcol i due ingredienti si rivelano molto efficaci per idratare l’organismo; questa bevanda vanta potere tonificante e disinfettante. Si comincia preparando un bicchierone colmo d’acqua per poi aggiungere foglie di menta – da lavare prima con cura – e lime in abbondanza sia in succo che tagliato a fette. Tutto qui: la freschissima bevanda è pronta per essere servita e consumata. Piuttosto semplice, no?

bevande-per-la-reidratazione

Acqua di cocco

Un altro ingrediente tipico dell’estate è il cocco, grande protagonista in molte spiagge d’Italia. L’acqua di cocco è una bevanda saporita con la quale idratarsi e che è in grado di favorire la circolazione. Pure questa bevanda è di facilissima realizzazione: l’acqua di cocco, infatti, si può trovare già confezionata e acquistarla così oppure la si può bere direttamente dal cocco, e in questo caso le sue proprietà avranno un’efficacia ancora maggiore sull’organismo.

bevande-per-la-reidratazione

Spezie e limone

L’ultima bevanda idratante prevede l’impiego di limone, zenzero, curcuma e cannella. Più elaborata delle precedenti, si prepara mettendo in infusione alcune fette di limone insieme a curcuma, cannella e zenzero. Trascorso il tempo necessario a far raffreddare l’infuso, si aggiunge succo di limone. Questa bevanda è capace di svolgere un’azione anti-infiammatoria grazie alla presenza dello zenzero e della cannella ed è indicata al termine di una seduta di allenamento. Naturalmente nessuna di queste bevande sostituisce l’acqua: bisogna berne abbondantemente durante la giornata per poter idratare a sufficienza il fisico (i classici due litri giornalieri consigliati da nutrizionisti e medici).

Il Team di RunningMania

 

Leggi anche:

Running, ecco come reintegrare i liquidi persi in estate

Running d’estate: ecco i consigli per correre con il caldo