Muffin all’avena con banana e cioccolato

0
76

Hai bisogno di un piccolo break per dare energia alla tua corsa o desideri semplicemente coccolarti per colazione? Ecco una ricetta semplice (e senza zuccheri aggiunti) che saprà conquistarti per la sua bontà.

Questi muffin sono un piccolo scrigno di nutrienti: ti saziano grazie all’avena e alle noci, sono dolci, ma non troppo, grazie alla banana matura e sono ricchi di antiossidanti per via del cioccolato fondente contenuto. Sono il break ideale quando desideri una piccola coccola ma vuoi rientrare comunque nel tuo fabbisogno giornaliero raccomandato di zuccheri “extra” (25 g per le donne, 37 g per gli uomini). Vediamo come realizzarli in casa.

Come realizzare i muffin all’avena con banana e cioccolato

muffin-allavena-con-banana-e-cioccolato

Ingredienti per 12 muffin

  • Fiocchi d’avena: 173 g
  • Farina 00: 112 g
  • Zucchero di canna: 47 g (opzionale)
  • Lievito in polvere per dolci: 1 cucchiaino
  • Sale: un pizzico
  • Banane mature: 2 grandi (circa 300 g)
  • Latte vaccino o vegetale: 158 ml
  • Olio d’oliva: 60 ml
  • Uova: 1 grande
  • Vaniglia: 1 bacca o 1 fialetta
  • Cioccolato fondente 70%: 40 g
  • Noci sgusciate e tritate: 30 g

Tempo di cottura: 15-20 minuti

Tempo di preparazione: 35 minuti

Preparazione

  • Per preparare i muffin all’avena con banana e cioccolato si comincia anzitutto preriscaldando il forno a 200°C. A parte, si predispongono su una teglia per muffin i 12 pirottini di carta negli appositi spazi.
  • Con l’ausilio di una forchetta, in una ciotola, si schiacciano le due banane mature sino a ridurle ad una purea morbida.
  • A questo punto, in una terrina ampia si mescolano insieme gli ingredienti “asciutti”, ossia la farina d’avena, la farina 00, lo zucchero, il lievito e il pizzico di sale. In un’altra ciotola, invece, si versano le componenti liquide della ricetta, ossia il latte, l’olio, la purea di banane e l’uovo. Si mescola il tutto sino ad ottenere un composto omogeneo. Alla fine si aggiunge la vaniglia, l’essenza o i semini della bacca.
  • Si uniscono le due componenti, liquida e solida, con l’ausilio di mixer o della planetaria e una volta che il composto è ben amalgamato si aggiungono anche il cioccolato (fatto a pezzetti) e le noci tritate. Una volta che questi ultimi due ingredienti sono ben distribuiti nell’impasto, lo si distribuisce nei pirottini predisposti precedentemente.
  • I muffin sono pronti per essere infornati: si fanno cuocere per circa 15-20 minuti, controllando la cottura con la classica prova dello stecchino. Una volta pronti si sfornano e si predispongono su una gratella per lasciarli raffreddare.
  • I muffin che avanzano possono essere congelati. Quando si desidera consumarli si lasciano scongelare per una notte e poi si scaldano in forno per 10 minuti a 200°C.

muffin-allavena-con-banana-e-cioccolato

Informazioni nutrizionali

  • Calorie: 233
  • Carboidrati: 29 g
  • Proteine: 5 g
  • Fibre: 3 g
  • Zuccheri: 11 g
  • Grassi totali: 11 g (saturi 3 g; monoinsaturi 4 g)
  • Colesterolo 17 mg
  • Sodio: 150 mg

Il Team di RunningMania

 

Leggi anche:

Le bevande più efficaci per la reidratazione da preparare in casa

La merenda dei campioni: i crumpets